Verso Frosinone-Roma: si torna a Trigoria, differenziato per Rudiger

Pubblicato il autore: Patrick Iannarelli Segui

Frosinone-RomaFrosinone-Roma sarà il prossimo impegno dei giallorossi in campionato dopo la sosta dovuta alle nazionali. Per preparare al meglio la sfida con i gialloblu, i capitolini sono scesi in campo questa mattina per svolgere una seduta di allenamento: tante le novità, con alcuni calciatori tornati ad allenarsi con il gruppo. Out Pjanic e Strootman, mentre Nainggolan e Dzeko stanno compiendo un lavoro di scarico.

Verso Frosinone-Roma, squadra in campo a Trigoria

I giallorossi agli ordini di Rudi Garcia sono tornati a Trigoria per preparare la trasferta ciociara di sabato 12. Tanti gli schemi provati, soprattutto per quanto riguarda i calci da fermo. La gara contro il Frosinone non sarà facile, anche perché la squadra di Stellone schiererà un 4-4-2 molto compatto. Bisognerà sfruttare l’abilità aerea di Dzeko e dei difensori centrali per cercare  di sbloccare il match e mettere in cassaforte i tre punti.

Leggi anche:  Le prime dichiarazioni su Instagram di Christian Eriksen

Frosinone-Roma, gli assenti

Il tecnico transalpino dovrà fare a meno di Miralem Pjanic, fermatosi durante la gara tra Andorra e Bosnia. Molto probabilmente ci sarà Francesco Totti a supportare l’unica punta Edin Dzeko. Lavoro differenziato per Rudiger, che probabilmente andrà in panchina. Nonostante l’infortunio del bosniaco, Garcia potrà contare sull’intera rosa. Probabile turnover da parte dell’allenatore francese: mercoledì arriva il Barcellona e servirà la miglior Roma per strappare un buon risultato all’armata blaugrana.

  •   
  •  
  •  
  •