Amore allo stadio, arriva Getafinder

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

920498_w2 Quando la tecnologia incontra l’amore.. A Madrid i dirigenti del Getafe, quarta squadra della città in termini di tifosi, hanno pensato di sostenere una campagna per ” ripopolare” di supporters il ” Coliseum”  alquanto particolare. Infatti da qualche giorno è stata lanciata l’applicazione ” Getafinder” che consentirà ai cuori solitari che tifano Getafe di andare allo stadio in occasione delle partite casalinghe della formazione di Madrid non soltanto per tifare i propri beniamini ma anche per provare a conquistare le attenzioni di altri single presenti sugli spalti.  L’obiettivo dell’iniziativa è quello di portare più tifosi ad assistere alle gare del Getafe.

 L’applicazione Getafinder  (disponibile su Google Play per gli utenti Android) indicherà il profilo della tifosa o del tifoso localizzando anche il settore dove in quel momento sta vedendo la partita del Getafe.  A quel punto basta un “like” e i due sconosciuti potranno cominciare a chattare, scambiarsi le sensazioni sulla partita e darsi un appuntamento.  “L’obiettivo del Getafinder è che i figli delle persone che si sono conosciute attraverso l’app diventino nuovi tifosi del Getafe” . Sono state queste le le parole di Rushmore, ideatore dell’app che potrebbe fare da apripista ad altre iniziative del genere per portare ” l’amore nei campi di calcio”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa del Re, dove vedere Rayo Vallecano Barcellona, streaming e diretta TV in chiaro?