Azerbaijan fa scuola di fair play all’Italia

Pubblicato il autore: Claudia Raponi Segui

fairplayIn uno s port fatto di competizione e agonismo, dove molto spesso si guarda di più al guadagno personale della società piuttosto che ai valori che il calcio – come gioco di squadra – impartisce, ancora sembrano esistere accenni di fair play. Stiamo parlando del campionato in Azerbaigian dove, durante la partita Inter Baku – Qarabag, il centrocampista della squadra ospitata, Elvin Mammadov, ha scelto sotto consiglio del suo mister di sbagliare il calcio di rigore che gli era stato assegnato al 90° minuto dall’arbitro. Infatti, il presunto contatto tra il portiere in uscita e l’ attaccante del Qarabag era inesistente, dunque il gesto di Mammadov non poteva non essere applaudito dai tifosi dell’Inter-Baku.
Parlando dell’Italia, non sono così grandi gli esempi di fair play: strette di mano dopo un fallo, scuse, abbracci e si fa la conta di quei giocatori simbolo del fair play che in carriera hanno fatto pochissimi giorni di squalifica. Tuttavia, l’occasione di segnare un goal “fa l’uomo ladro” e soprattutto in partite fondamentali si approfitta degli errori arbitrali per portare a casa i 3 punti. Eppure, un esempio di fair play è rintracciabile negli Esordienti del Pisa, che – nel gennaio del 2014 – sotto consiglio del loro allenatore Birindelli (ex difensore della Juventus) hanno aiutato un giovane arbitro a valutare un fallo avvenuto tra l’attaccante del Pisa e il portiere della squadra avversaria. Anche in questo caso il fair play ha vinto, ma quanto ci vorrà prima di vedere episodi simili in Serie A? Bisogna rassegnarci al fatto che ormai il calcio ad alti livelli non è lo stesso che viene insegnato nelle scuole calcio, dove l’importante è il gioco di squadra? Purtroppo la passione e il divertimento quando si tratta di vincere e soprattutto di ottenere degli introiti non possono non essere messi da parte. Allora tutto torna nelle mani degli arbitri che a certi livelli non possono e non devono sbagliare…

Leggi anche:  Morte Maradona, medico sotto indagine per omicidio colposo. Ecco i dettagli
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: