Bologna-Inter: precedenti e statistiche

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci Segui

Serie A
Quello di domani sera al Dall’Ara è lo scontro numero 89 tra Bologna e Inter in Emilia tra coppe e campionato.
Una costante e un classico fino al 1982, anno della prima retrocessione in B dei rossoblu, Bologna-Inter viene ricordata ancora oggi per essere l’unica gara che ha deciso lo scudetto attraverso uno spareggio. Infatti il 7 giugno del 1964 all’Olimpico di  Roma i ragazzi terribili di Fulvio Bernardini sconfissero per 2-0, reti di Fogli e Nielsen,  la grande Inter di Helenio Herrera che aveva appena vinto la Coppa Dei Campioni nella finale di Vienna contro il Real Madrid. Per il Bologna quello fu il settimo e ultimo tricolore al termine di una stagione rocambolesca e piena di polemiche per il presunto caso doping, che in un primo momento portò una penalizzazione di 3 punti ai felsinei. La vigilia dello spareggio è tragica: il 3 giugno nella sede della Lega Calcio si svolge una riunione in preparazione allo spareggio nella quale si sente male il presidentissimo rossoblu Renato Dall’Ara, che muore in seguito ad un infarto.

Leggi anche:  Tabellone Calciomercato Serie A, acquisti e cessioni: tutti i colpi della sessione invernale 2021

In serie A i precedenti sono 75. Finora il Bologna si è imposto 33 volte contro le 28 dell’Inter e gli appena 14 pareggi. Sono 113 le reti messe a segno dal Bologna contro le 107 nerazzurre. Il primo precedente risale al 15 febbraio 1920 con vittoria dell’Inter per 1-0 nell’anno del secondo scudetto della storia interista. Il Bologna non vince contro l’Inter dalla stagione 2001-2002 quando il 2-1 firmato Pecchia e Zauli, gol bandiera di Seedorf per i nerazzurri, frenò la corsa della squadra di Hector Cuper che poi andò incontro alla beffa del 5 maggio. L’Inter non vince a Bologna dal 28 ottobre 2012 quando si impose per 3-1. L’ultima volta è datata 24 novembre 2013 e finisce 1-1, Konè e Jonathan, ma al termine della stagione il Bologna retrocederà in serie B dopo aver esonerato Stefano Pioli per puntare senza successo su Ballardini. La vittoria più larga dell’Inter risale all’annata dei record 1988-89 con un clamoroso 6-0. Il grande doppio ex recente è el Jardinero Julio Cruz che nella stagione 2004-2005 decise la sfida del Dall’Ara girando in rete quasi cadendo a terra un cross di Van Der Meyde. Dopo la rete Cruz non esultò  per rispetto dei tifosi del Bologna.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,