Brasile: arbitro perde la testa per le troppe proteste ed estrae una pistola in campo! [VIDEO]

Pubblicato il autore: Marco Ronci Segui

arbitro-5

 

Brasile: arbitro perde la testa per le troppe proteste ed estrae una pistola in campo! [VIDEO] – Croce e delizia del calcio. Questa volta non è per un giocata, per un nuovo talento, per un gol fantastico che il calcio brasiliano torna prepotentemente su tutte le testate sportive. L’incredibile episodio [VIDEO] è accaduto in in una partita del campionato regionale in Brasile a Brumadinho, tra la formazione locale di Bel Horizonte e gli Amantes da Bola. L’arbitro dell’incontro Gabriel Murta, che quando non arbitra fa il poliziotto,  è stato bloccato dai suoi guardialinee mentre tirava fuori l’arma in campo, minacciando allenatori e giocatori rei di aver protestato troppo per delle decisioni arbitrali dubbie. Reazione eccessiva? Sicuramente già il fatto di aver portato una pistola sul campo dimostra che forse Murta non sia proprio adatto a sopportare le pressioni che un direttore di gara, anche di categorie inferiori, deve subire. I suoi colleghi infatti, una volta terminata la partita, lo hanno accompagnato dal suo psichiatra. Ora Murta rischia di essere radiato dall’ordine degli arbitri ma anche una sospensione dal suo lavoro quotidiano di poliziotto. Come dicevamo prima? Il Brasile, croce e delizia del calcio. Ecco, per fortuna questa volta non c’è stato bisogno di nessuna croce.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Dinamo Kiev-Barcellona streaming e diretta tv