Chievo-Napoli 0-1, decide Higuain

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

PIPITA 5
Anche il Chievo è stato battuto. Il Napoli, nel posticipo della nona giornata di serie A, conquista la quarta vittoria consecutiva, la seconda in trasferta, e si posiziona al secondo posto, con Fiorentina, Lazio ed Inter. Higuain, doveva sfatare un tabù? Non segnava infatti dal gennaio 2015, in trasferta e stasera, è stato il mattatore della serata. Grazie ad un suo ennesimo gol, il Napoli conquista tre punti preziosissimi. Vittoria si può dire meritata per gli uomini di Sarri, che fin dal primo minuto, hanno fatto capire al Chievo come stavano le cose. Tocchi di prima, pressing alto e i gialloblu non riuscivano a superare il centrocampo. Napoli sfortunato nel primo tempo. Infatti, Higuain, colpisc eper due volte il palo. La prima, su un’incursione in area; la seconda con un bolide che attraversa tutta l’area di rigore. La ripresa, ricomincia sullo stesso ritmo, il Napoli insiste, Bizzarri compie un miracolo su tiro di Insigne (che colpito al ginocchio da Meggiorini uscirà). Poi, al 60′ Higuain colpisce: azione amministrata da Hamsik, servizio per Ghoulam che crossa in area, ed il bomber azzurro, anticipa Cesar e con un sinistro sotto la traversa batte il muro clivense. Il Napoli preso dall’entusiasmo, potrebbe raddoppiare, sempre con Higuain, poi con Allan e Callejon. Il Chievo, si fa avanti solo negli ultimi dieci minuti, e sfiora il pareggio, con una rovesciata di Castro. Ma era troppo poco per impensierire questo Napoli, che porta a casa una meritata vittoria, e si fa sotto alla Roma. 

Leggi anche:  Il sito Tutto Juve punge la città Napoli: "Nessun assembramento in città"
  •   
  •  
  •  
  •