Conferenza stampa della vigilia per Conte

Pubblicato il autore: Debora Stefani Segui

conferenza stampa della vigilia

Dopo la qualificazione ad Euro 2016 con una giornata di anticipo, il ct della nazionale Antonio Conte guarda avanti e nella conferenza stampa della vigilia della gara con la Norvegia avverte: “Terrò conto di chi ci ha portato fin qui. Chi vuole convincermi dovrà faticare il doppio degli altri“.

Nella conferenza stampa della vigilia della partita contro la nazionale norvegese mister Conte, sereno per la qualificazione anticipata, può proiettarsi con il pensiero all’europeo di Francia. Il commissario tecnico crede nel gruppo che ha faticato per portare la nazionale al passaggio del turno. “Chi entrerà dovrà meritarselo molto e dimostrare di essere nettamente più forte”, queste le parole dell’allenatore azzurro, con un riferimento forse non troppo velato a Mario Balotelli.

Il ct non si pone obbiettivi minimi, il desiderio è di chiudere bene con la Norvegia per mantenere il primato in classifica del girone H, utile per essere testa di serie durante la competizione.

Leggi anche:  Supercoppa, Juventus-Napoli 2-0: proteste Napoli sull'1-0 e rigore concesso con il Var. Ecco la Moviola

Tornando al presente, Conte sente come improbabile l’impiego di Verratti, uno dei migliori contro l’Azerbaijgian, vista la botta al polpaccio rimediata proprio durante l’ultimo impegno e ha glissato sull’eventuale disposizione tattica della squadra.

Nella conferenza stampa della vigilia è intervenuto anche il difensore Giorgio Chiellini che raggiungerà l’ottantesima presenza in nazionale. Il bianconero ha speso parole di elogio per mister Conte e spera di averlo sempre al suo fianco anche durante la fase finale della sua carriera.

  •   
  •  
  •  
  •