Delusione Olanda, la grande assente

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

euro-2016-nazionali-qualifcate-spareggi-olanda-eliminata-default

Sono finalmente terminate le Qualificazioni per Euro 2016, torneo che si terrà in Francia, la prossima estate. E tra le nazionali che accederanno, ci sono i nomi più titolati, e blasonati. La Germania, la Spagna, l’Italia la Francia. Ed anche chi non ha mai conquistato questo torneo: Inghilterra, Portogallo, Belgio, che è considerata tra le candidate a conquistare la Coppa Henry Delaunay. Ma, manca, una “big”del calcio continentale. Una Nazionale, che nelle ultime 4 edizioni di tornei iridati tra Mondiali ed Europei, è stata finalista nel 2005, seconda in Sudafrica e terza in Brasile. Ed ora? Guarderà tutti dalla tv. L’Olanda, è arrivata quarta nel suo girone di qualificazione, con Islanda, Repubblica Ceca e Turchia, tra le pretendenti. Ma non si pensava affatto all’inizio, che i “Tulipani” restassero fuori dai giochi. Solo una vittoria nelle ultime 4 gare, ieri anche la Repubblica Ceca, è passata ad Amsterdam, e la delusione è tanta nel paese fiammingo. L’Olanda vinse nel 1988, e da allora non ha mai saltato una competizione, restando sempre tra le candidate, e le più importanti outsider d’Europa e del Mondo. Grandi calciatori, come Van Der Vaart, Sneijder, resteranno fuori, a rosicare sulla loro calata, che un pò dispiace a tutti. Nemmeno la speranza di giocarsi un paly-off e rientrare orgogliosamente tra le candidate a giocarsi un Europeo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie C, dove vedere Palermo-Teramo: streaming e diretta tv Sky Sport?
Tags: