Fiorentina Lech Poznań finisce 2 a 1 per la squadra polacca.

Pubblicato il autore: Valeria Rosa Segui

Fiorentina Europa League

Il Lech Poznan ha battuto la Fiorentina con il risultato di 2 a 1. La squadra di casa non è mai riuscita a concludere le numerose occasioni gol che si sono presentate nel corso dell’incontro. Più volte Babacar non si è fatto trovare pronto o ha tolto l’occasione di segnare ai compagni. Il ritmo è sempre stato basso, la squadra polacca ha fatto girare palla senza impensierire più di tanto la difesa Viola. Entrambi i gol sono stati segnati per disattenzione dei difensori. Unica nota positiva dell’undici gigliato è Pepito Rossi che ha centrato la seconda rete in una competizione europea e sembra migliorare di partita in partita.
Il girone I di Europa League alla fine della terza giornata è completamente stravolto. Resta al primo posto il Basilea con 6 punti, a seguire Lech Poznan e Belenenses con 4 punti, ultima con 3 punti la Fiorentina che ha molto da rimproverarsi dopo questa partita.

90’+5 Triplice fischio finale. Il Lech Poznan ha battuto la Fiorentina per 2 a 1.
90’+4 Angolo per il Lech Poznan, probabilmente l’ultima azione della partita.
90’+3 Babacar si mangia il gol del pareggio rubando la palla a Bernardeschi.
90’+2 Ammonito Tralka per il tentativo di fallo su Rossi.
90′ Cartellino rosso per Ante Rebic. Intervente cattivo e inutile.
89′ 4 minuti di recupero.
89′ GOOOOL! Assist di Mati Fernandez che accomoda la palla sul piede di Pepito Rossi che centra lo specchio della porta!
88′ Babacar nuovamente a vuoto in area su uno spiovente comodo. Nulla di fatto per la squadra Viola.
87′ Contatto sospetto in area. A terra Rossi ma l’arbitro giudica tutto regolare.
81′ GOOOOL! Il Lech Poznan ha segnato di nuovo con il nuovo entrato Gajos.
79′ Bernardeschi non riesce ad angolare la palla che finisce centralmente tra le braccia del portiere. Altra azione pericolosa innescata da Mati Fernandez.
77′ Rebic sbaglia nuovamente il passaggio. Partita negativa per l’attaccante Viola.
76′ Per il Lech Poznan entra Gajos ed esce l’autore del gol del vantaggio Koenacki, probabilmente infortunato.
74′ Vecino calcia in porta, Buric respinge la palla sui piedi di Bernardeschi che calcio fuori dallo specchio.
72′ La Fiorentina sostituisce Suarez. Entra Ilicic.
71′ Mati batte nel mucchio, palla deviata in calcio d’angolo.
70′ Primo cartellino giallo per Lovrencsics che abbatte duramente Bernardeschi con un intervento nettamente in ritardo. Punizione dal limite.
69′ Bernardeschi calcia morbido in area. Buric para sicuro.
68′ Rossi batte il calcio d’angolo ma la difesa allontana.
68′ Cresce il ritmo della partita. Rossi cerca la conclusione in porta deviata in angolo.
66′ Il Lech Poznan sostituisce Holman con Haemaelaein. Per la Fiorentina fuori Pasqual e dentro Bernardeschi.
64′ GOOOOL! Il neo entrato Kownacki infila la palla alle spalle dell’incoplevole Sepe. Palla deviata a favore dell’attaccante del Lach da Tomovic.
63′ Per la Fiorentina esce Verdù ed entra Vecino.
61′ Il Lach Poznan sostituisce l’infortunato Thomalla con Kownacki. Per la Fiorentina si sta preparando Vecino.
60′ Rebic per la seconda volta si avvicina alla panchina a gioco fermo lamentando un dolore nella parte posteriore del piede.
59′ Thomalla a terra. Colpito sul piede dalla palla calciata da Rebic. Lech Poznan momentaneamente in 10.
58′ La Fiorentina cerca la giocata vincente con l’asse Rossi-Babacar. Palla in calcio d’angolo.
55′ Suarez sottotono questa sera, sbaglia l’ennesimo passaggio per Verdù.
54′ Fernandez calcia lento verso la porta, palla impossibile da raggiungere per i suoi compagni. Rimessa dal fondo per il Lech.
53′ Calcio di punizione per la Fiorentina da posizione interessante. Sulla palla Mati e Verdù.
52′ Paulo Sousa chiede più ritmo ai suoi. Entrambe le squadre stanno giocando una partita dai ritmi lenti.
50′ Thomalla riceve palla in area ma commette fallo. Punizione per la Fiorentina da fondo campo.
48′ Verdu prova la conclusione dalla distanza ma colpisce un avversario.
46′ Dudka commette fallo su Babacar, punizione per la Fiorentina.
45′ L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo. Formazioni invariate per entrambe le squadre.

Leggi anche:  Coppa del Re, dove vedere Cornella Barcellona, streaming e diretta TV in chiaro?

INIZIA IL SECONDO TEMPO DI FIORENTINA – LECH POZNAŃ

45′ Nessun minuto di recupero concesso dall’arbitro lituano Gediminas Mažeika che fischia la fine del primo tempo. Squadre negli spogliatoi a reti inviolate. Il possesso palla nettamente a favore della Fiorentina che, nonostante le buone giocate, non è riuscita ad essere decisiva nelle fasi finali dell’azione.
43′ Tanti errori in fase conclusiva per la squadra di Sousa che più volte si è dimostrata pericolosa, ma non è ancora riuscita a sbloccare il risultato.
42′ Cross pericoloso di Pasqual per Babacar, anticipato da Buric.
39′ Contropiede di Loverncsics che calcia dal limite dell’area senza impensierire Sepe.
38′ Verdu batte il calcio d’angolo per la Fiorentina. Palla morbida verso la porta, ma l’arbitro fischia punzione per il Lech Poznan.
36′ Buon cross di Pasqual per Babacar, anticipato dal portiere che spedisce la sfera in calcio d’angolo. Fernandez crossa male in area, ma la palla rimane in possesso Viola.
34′ Cross di Formella in area, interviene Astori che manda la palla in calcio d’angolo.
31′ Formella a centro campo apre su Thomalla che crossa in area, ma la palla trova la testa dei difensori Viola.
29′ Mati Fernandez calcia male. Palla troppo laterale fuori dallo specchio della porta.
27′ Suarez pressato in modo irregolare da Tetteh, calcio di punzione da centro campo.
25′ Pasqual calcia da fuori area, palla alta. L’arbitro lituano non fischia l’angolo nonostante la deviazione di un calciatore del Lech Poznan.
24′ Formella atterra Mati Fernandez, calcio di punizione da posizione pericolosa.
23′ Conclusione sul fondo da parte di Babacar.
21′ Cross in area di Mati Fernandez, ma Babacar non riesce ad agganciare di testa.
20′ Babacar, lanciato verso la porta in posizione regolare non riesce a superare Buric. Ennesima occasione d’oro per la Fiorentina
18′ Calcio d’angolo battuto sul secondo palo, allontana il portiere Buric.
17′ Applausi del Franchi per la giocata di Rossi che in area si libera di due difensori del Lech. Palla bassa che non arriva a Babacar. Angolo per la Viola.
16′ Ottimo assist di Pasqual, ma Babacar si fa trovare in posizione di fuori gioco, nulla di fatto per la Fiorentina.
15′ Il Lech Poznan costruisce una buona azione, Formella tira in porta ma Sepe para in sicurezza.
12′ Altra occasione per la Fiorentina, ma Babacar abbatte un difensore del Lech Poznan in area.
10′ La squadra polacca riconquista un po’ di campo. Formella punta la porta ma viene chiuso dai difensori della Fiorentina. Rimessa dal fondo.
8′ Calcio di punizione pericoloso per il Lech Poznan, Tomovic allontana di testa.
7′ Rossi calcia male e regala la palla al Lech
3′ Buona azione del Lech Poznan, ma la difesa della Fiorentina copre bene l’area.
1′ Brivido in apertura, Fiorentina vicinissima al vantaggio! Fernandez calcia una ottima punizione ed una serie di rimpalli allontanano la palla dallo specchio della porta.
1′ Primo calcio di punizione per i Viola, Mati Fernandez atterrato da Tetteh.
1′ Il primo possesso di palla è del Lech Poznan.

Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina Crotone: ecco le scelte di Prandelli e Stroppa

Sono presenti circa 20.000 tifosi allo stadio Artemio Franchi di Firenze, tra i quali circa 1.000 sono i sostenitori del Lech Poznan. Nella tribuna d’onore Borja Valero non convocato è pronto a sostenere i compagni con Badelj. Tutto pronto per il fischio d’inizio, le formazioni sono schierate al centro del campo.

Le formazioni ufficiali:

FIORENTINA (4-1-2-3) Sepe; Tomovic, Astori, Pasqual, Roncaglia; Fernandez, Suarez, Verdu; Rebic, Rossi, Babacar.
Disponibili: Vecino, Kalinic, Bernardeschi, Tatarusanu, Blaszczykowski, Ilicic, Diakhate.
Allenatore: Paulo Sousa.

LECH POZNAŃ (4-2-3-1): Buric; Kedziora, Kadar, Dudka, Kaminski; Tralka, Lovrencsics, Holman, Formella, Tetteh; Thomalla.
Disponibili: Douglas, Gajos, Haemaelaeinen, Ceesay, Kownacki, Gostomski

Arbitro: Gediminas Mažeika.

Stadio: Artemio Franchi

Nel gruppo I il Basilea occupa la prima posizione a punteggio pieno, la Fiorentina segue al secondo posto con 3 punti. Nella terza giornata della fase a gironi della UEFA Europa League la Viola ospita sul campo del Franchi alle 19 i polacchi del Lech Poznań, ultimi nella Ekstraklasa e con un solo punto nel girone.
Confermata la presenza di Giuseppe Rossi, nella lista dei convocati compare anche il nome di Manuel Pasqual. Il capitano viola si era procurato una lesione muscolare il 24 settembre scorso, durante una sessione di allenamento e sostituirà l’infortunato Marcos Alonso.

  •   
  •  
  •  
  •