Fiorentina – Roma, Abbas un “cinguettio” che fa discutere

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

Salah-e-Ramy-AbbasFra venti giorni Fiorentina e Roma si incontreranno allo stadio ” Franchi” in un match che promette spettacolo . La ” battaglia” verbale tra i due club, al centro di una contesa nei mesi estivi che ha avuto come protagonista il giocatore Salah,  è già però iniziata. A gettare la prima pietra è stato questo pomeriggio il procuratore del giocatore egiziano ex Fiorentina, Ramy Abbas , che sul proprio profilo twitter ha cinguettato alcune frasi sibilline e provocatorie. L’agente ha scritto in spagnlo  “Salire così in alto non è per tutti, le cadute possono essere molto dolorose”. Destinataria di queste parole potrebbe essere proprio la Fiorentina , ex squadra di Salah ed attuale capoclassifica del campionato di Serie A

. I due club in estate hanno dato vita ad una battaglia che ha rischiato anche di finire in tribunale  per l’acquisizione del calciatore egiziano Salah, oggi alla Roma.  Il procuratore dell’egiziano nel suo tweet non ha citato esplicitamente la Fiorentina ma l’attuale posizione di classifica della Viola, che non occupava il primo posto in Serie A da quasi vent’anni, non sembra lasciare dubbi sul riferimento di Abbas. Dalla Fiorentina non è arrivata alcuna risposta, più o meno ufficiale, ma a Fiorentina – Roma del 25 ottobre mancano ancora tanti giorni….

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

 

  •   
  •  
  •  
  •