Gabriele Volpi: “Basta accostarmi alla Sampdoria”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

volpiprorecco
Il patron dello Spezia Gabriele Volpi non ci sta. Dopo i continui accostamenti da parte dei media alla Sampdoria, Gabriele Volpi,attraverso “La Repubblica” ha smentito le voci di un suo possibile acquisto della Sampdoria: “È tutta una montatura ed invenzioni giornalistiche,è ora di piantarla di seminare confusione,adesso si sta esagerando”. Duro e netto è stato quindi il commento di Gabriele Volpi. Il noto petroliere ha poi così analizzato la cifra rivelata dall’avvocato Romei,braccio destro di Massimo Ferrero,riguardo al costo dei blucerchiati stimato in circa cento milioni di euro: “Se i blucerchiati valgono la cifra che ha indicato il legale vendano a chi è disposto a pagarla, o se la tengano è la gestiscono Romei e Ferrero”. Gabriele Volpi però non chiude definitivamente le porte alla Sampdoria lasciando una piccola speranza nel prossimo futuro:”Io non voglio illudere nessuno,ora non c’è nulla ma in futuro mai dire mai. Non so perche si diffondano notizie false che danneggiano i tifosi dello Spezia e i dirigenti della Sampdoria che hanno il diritto di lavorare tranquilli”. Infine il patron dello Spezia ha commentato la figura di Briatore sempre a lui accostato: “Briatore non ha avuto alcun mandato dal sottoscritto a trattare l’acquisto della Sampdoria,è solo un amico ed io ho acquistato un appartamento nel nuovo report che ha costruito in Kenya. In vacanza parliamo di molte cose ed anche di calcio”.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Turris-Avellino: streaming e diretta tv Sky Sport?
  •   
  •  
  •  
  •