Gazzetta dello Sport, voti di Frosinone-Carpi

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

20151018_SPR_NW01_0085-620x350Ecco in anteprima sintesi e voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti dell’incontro della decima giornata di Serie A tra Frosinone e Carpi, terminata 2-1 per i ciociari. A decidere, un gol allo scadere segnato da Sammarco, quando le squadre, in piena lotta salvezza, sembravano rassegnate a dividersi la posta in palio.

Stellone manda in campo i suoi con un assetto compatto, un 4-4-2 con il ritorno di Dionisi tra i titolari dopo il turno di riposo contro l’Udinese. 4-3-3 per Sannino, invece, con Borriello tra Di Gaudio e Matos.

Prima frazione nervosa e avara di emozioni: si segnalano solo una conclusione in porta per parte. Sia il portiere di casa Leali che il collega Belec non hanno, però, problemi a neutralizzare le conclusioni di Borriello e Ciofani.

Nella ripresa si rompe l’equilibrio: al 51′ Chibsah sfrutta una palla persa dal Carpi a metà campo e serve Dionisi, assist di tacco per il compagno di reparto Ciofani che non sbaglia. E’ 1-0 e primo gol in massima serie per l’attaccante ciociaro. Un quarto d’ora dopo è Marrone a trovare il pari di destro. Poi vince il nervosismo da ambo le parti: espulsi Soddimo e Borriello. Quando si attende solo il fischio finale, il gol decisivo di Sammarco per il Frosinone su una palla sporca in area.

DI SEGUITO I VOTI DI FROSINONE-CARPI ASSEGNATI DALLA GAZZETTA DELLO SPORT
FROSINONE (4-4-2): Leali 6; Crivello 6, Blanchard 5.5, Diakitè 6, Rosi 5 (85’ M.Ciofani s.v.); Paganini 6 (89’ Verde s.v.), Gori 6.5 (79’ Sammarco 6.5), Chibsah 6, Soddimo ; Dionisi 7, D.Ciofani 6.5. All.: Stellone.

CARPI (4-3-3): Belec 5 ; Letizia 6, Romagnoli 6, Spolli 5, Gabriel Silva 6; Cofie 5 (59’ Lasagna 6), Marrone 6.5, Fedele 6(20’ Bianco 6.); Matos , Borriello 4.5 , Di Gaudio 6(71’ Wallace 6). All.: Sannino.

  •   
  •  
  •  
  •