Gazzetta dello Sport, voti di Verona-Fiorentina

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

Soccer: Serie A; Inter-VeronaEcco in anteprima sintesi e voti assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport ai protagonisti dell’incontro della decima giornata di Serie A tra Verona e Fiorentina, sfida vinta per 2-0 in trasferta al Bentegodi dai toscani. Protagonista per la squadra di Paulo Sousa sempre Kalinic, che provoca l’autorete dell’esperto difensore veronese Marquez e poi sigla il 2-0.

Emergenza infortuni per Mandorlini, che disegna un 4-3-3 senza punte pure, con Sala a supporto di Juanito Gomez e Jankovic. In porta spazio al giovane Gollini invece di Rafael. Per Sousa, invece, pochi innesti rispetto alla sconfitta contro la Roma: Pasqual rileva Marcos Alonso, mentre Rossi trova spazio sulla trequarti.

Verona e Fiorentina al piccolo trotto, con l’unico squillo della prima frazione al 25′: Pasqual cerca di servire Kalinic, pasticcio tra Gollini e Marquez, con il difensore messicano che devia nella propria porta. E’ l’1-0, risultato sul quale le due squadre vanno a riposo.

Nella ripresa il raddoppio viola con Kalinic, che al 56′ chiude un triangolo con Rossi e batte Gollini. Mandorlini non ci crede nenache più e manda in campo due giovani. Per Sousa continua la marcia ai piani alti della classifica, mentre traballa seriamente la panchina di Mandorlini, in crisi di gioco e risultati.

DI SEGUITO I VOTI ASSEGNATI DALLA REDAZIONE DI MILANO AI PROTAGONISTI DI VERONA-FIORENTINA
HELLAS VERONA (4-3-3): Gollini 5; Pisano E . 5, Moras 5.5, Marquez 5, Souprayen 5.5; Greco5 , Ionita 5 (63′ Siligardi 5.5), Matuzalem 5 (83′ Checchin S.V.); Sala 5 (68′ Zaccagni 6), J. Gomez 5.5 , Jankovic 6. All.: Mandorlini.

 

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu 6; Roncaglia 6, Astori 6.5(79′ Tomovic s.v. ), G. Rodriguez  6.5; Blaszczykowski (51′ Bernardeschi 6.5), Vecino 7, Borja Valero 7, Pasqual 6.5 ; Ilicic 7, Rossi 6.5 (59′ Badelj 6); Kalinic 7. All.: Paulo Sousa.

  •   
  •  
  •  
  •