Higuain: “Dedico il gol a mia madre”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Napoli's Argentinian-French forward Gonzalo Higuain celebrates after scoring during the Italian Serie A football match SSC Napoli vs ACF Fiorentina on October 18, 2015 at the San Paolo stadium in Naples. AFP PHOTO / CARLO HERMANN (Photo credit should read CARLO HERMANN/AFP/Getty Images)

Bellissima partita, tra le due formazioni che stanno esprimendo il miglior calcio in Italia in queste prime otto gare di serie A, pressing, compattezza, unità, praticità nel finalizzare le occasioni che si creano. Il Napoli continua la sua risalita verso i primi posti, con la sua terza vittoria consecutiva; la Fiorentina frena, battuta dal Napoli in un San Paolo sprizzante entusiasmo. Da sottolineare le prove di Hamsik, Insigne, Higuain, ancora protagonisti dell’attacco azzurro. Sesto gol per il Pipita in campionato, che ha sottolineato questa importante vittoria per gli azzurri: “Oggi è stata una gara difficilissima, la Fiorentina ha giocato una grande gara con un bel calcio. Per fortuna abbiamo vinto, è un successo importante. Ma manca tantissimo al termine della stagione, dobbiamo continuare così, continuare a vincere e dare felicità ai tifosi. Per lo Scudetto, manca tanto, dobbiamo crescere ancora tantissimo. Stiamo migliorando gara dopo gara.Abbiamo regalato una bella vittoria a tutti. A me, a mia mamma. Gliel’avevo promesso, è la festa della mamma in Argentina. Dedico il mio gol a lei.” Domenica prossima il Napoli, andrà a Verona, sponda Chievo, a giocare il posticipo per la nona giornata di campionato, dopo la gara in Europa League col Midtjylland , squadra danese.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Probabili formazioni Fiorentina Crotone: ecco le scelte di Prandelli e Stroppa