Hodgson striglia i giovani inglesi: “Prendano esempio da Totti e Baggio”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

untitledmRoy Hodgson ha l’Italia che gli è rimasta nel cuore. Il Ct dell’Inghilterra elogia il calcio italiano ed elegge due beniamini come ideali portabandiera del calcio italiano: Roberto Baggio e Francesco Totti. Tutti i ragazzi della sua Nazionale, soprattutto i più giovani, dovrebbero imparare dai due campioni azzurri. Il consiglio, dapprima riferito alla giovane stella della nazionale inglese  Ross Barkley, viene poi allargato da Hodgson a tutti i giocatori offensivi della rosa della sua nazionale: “Se vuoi essere un buon giocatore in quella posizione allora devi segnare gol. E, se penso a questo ruolo, mi riferisco a Roberto Baggio, che ho avuto il piacere di allenare all’Inter e Francesco Totti. Nelle loro carriere hanno segnato moltissimi gol. Ho parlato con Ross e con gli altri nostri giovani e gli ho detto che devono fare come loro, prendere esempio da Totti e Baggio”.

Davvero delle dichiarazioni stupefacenti, considerando che gli esempi da seguire, anche nel calcio britannico, si sarebbero potuti sprecare. Invece, mister Roy, ha deciso di far assurgere a modelli due calciatori italiani, tra i più forti di tutti i tempi. E ora chissà se Barkley e gli altri virgulti della nazionale inglese seguiranno i consigli di Hodgson. Ad occhio e croce, comunque, gli converrebbe.

Leggi anche:  Inter-Real Madrid streaming live e diretta tv Sky o Mediaset? Dove vedere il match di Champions League

 

  •   
  •  
  •  
  •