I precedenti di Sassuolo-Lazio: i biancocelesti non hanno mai perso

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

sassuololazio

Sassuolo e Lazio si ritrovano di fronte per la quinta volta nella loro storia, dopo il doppio confronto negli ultimi due campionati di Serie A.
La Lazio nei quattro precedenti risulta ancora imbattuta: la squadra di Lotito infatti contro i neroverdi ha pareggiato in una sola occasione e vinto gli altri tre confronti.
Il primo incontro risale al 22 settembre 2013: a Reggio Emilia la Lazio tra il 50′ e il 54′ si portò sul doppio vantaggio grazie ai gol di Dias e Candreva, ma il Sassuolo rientrò in partita dopo con Schelotto e poi trovò il pareggio con Floro Flores al 76′.
L’altra sfida in trasferta per i biancocelesti risale al marzo scorso, quando la Lazio di Pioli batté nettamente il Sassuolo di Di Francesco con un secco 0-3 con i gol  di Felipe Anderson, Klose e Parolo.
Curiosamente i due match giocati all’Olimpico sono finiti sempre col risultato di 3-2 per la Lazio: nella stagione 2013-2014 dopo il vantaggio di Radu nel primo tempo, nella ripresa il Sassuolo trovò il gol del pareggio con l’ex Floccari al 72′. Un minuto più tardi il tedesco Klose riportò in avanti gli aquilotti, ma una punizione di Floro Flores al 79′ ristabilì la parità. A decidere la partita ci pensò Paolo Cannavaro con un autogol.
Lo scorso campionato la Lazio chiuse il primo tempo sul 3-1 con Mauri Dordevic e Candreva, mentre per il Sassuolo Berardi siglò una doppietta.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Bologna Milan probabili formazioni, ecco le scelte di Mihajlovic e Pioli per il match di sabato