I precedenti tra Roma e Leverkusen: per i giallorossi un pareggio e una sconfitta

Pubblicato il autore: Giuliano Tufillaro Segui

champions-league-775x388

 

Per la Roma è già il momento della resa dei conti in Champions League. I giallorossi si giocheranno domani alla Bay Arena contro il Bayer Leverkusen una buona fetta delle residue chances di qualificazione, messe a forte rischio dopo l’inaspettata sconfitta rimediata sul campo del Bate Borisov. L’unico precedente in gare ufficiali sul campo dei tedeschi non è molto incoraggiante per la Roma: il 19 ottobre 2004 il Bayer Leverkusen vinse nettamente 3-1 il confronto con la Roma, rimontando l’iniziale svantaggio grazie a una punizione di Totti deviata dalla barriera. Nella ripresa i tedeschi si scatenarono e ribaltarono il risultato grazie alle reti di Roque Junior, Krzynowek e Franca. La Roma chiuse l’incontro in nove uomini a causa delle espulsioni di Panucci e De Rossi. Ad aumentare la necessità di scongiuri da parte dei tifosi giallorossi, anche in quel caso si trattava di una terza giornata di una fase a gironi di Champions League.

Leggi anche:  Supercoppa Italiana, dove vedere Juventus Napoli: streaming gratis e diretta TV Rai 1?

Quindici giorni quella gara dopo le due squadre si sono ritrovate all’Olimpico per la gara di ritorno, terminata 1-1. Reti tutte nel finale, Berbatov sblocca per gli ospiti, Montella pareggia nel recupero per la Roma. Per i giallorossi in quella stagione( 2004/2005) si alternarono ben 4 allenatori alla guida della squadra( Prandelli, Voeller, Del Neri, Conti), parliamo quindi di un’annata che fu molto difficile per la squadra capitolina.

  •   
  •  
  •  
  •