Inter-Roma: la sfida dei ricordi

Pubblicato il autore: Piero Giannoni Segui


inter_roma-620x350NERAZZURRI E GIALLOROSSI SI SFIDANO PER IL MOMENTANEO PRIMATO, PROPRIO COME NEGLI ANNI PASSATI

Domani sera allo stadio Giuseppe Meazza di Milano , andrà in scena InterRoma. Sfida per il momentaneo primato, vista la posizione di classifica  delle due compagini ma ancor più la sfida dei ricordi  ripensando a qualche anno fa..
Lontane ( ma non troppo ) le sfide tra Mourinho e Ranieri, con Diego Milito a fare da ago della bilancia nella trasferta di Siena. Memorabile il pallonetto  dalla distanza con cui Francesco Totti  beffava un incolpevole Julio Cesar  nel 2009.
Altrettanto fantastiche furono le sfide successive tra le due squadre, con ZanettiTotti  protagonisti. Proprio l’argentino risponde al capitano giallorosso, ponendo il risultato sull’ 11 fermando così la cavalcata romanista e preannunciando il triplete con Mourinho nel 2010.
Di certo le due squadre non si sono risparmiate in termini di gol, visto che sono stati ben 209gol segnati  dai giallorossi e addirittura 263 le reti  nerazzurre; il tutto avvenuto in 164 incontri. Uno score  da far spavento, visti i punteggi con il quale sono terminati i match. Quasi sempre questa partita ha regalato spettacolo , con gol  ed emozioni fino allo scadere. InterRoma  la sfida dei ricordi ma anche e sopratutto del bel calcio, staremo a vedere chi si aggiudicherà la provvisoria testa del campionato.

Leggi anche:  Novità per la Supercoppa Italiana: verrà utilizzata per la prima volta in Europa. Ecco i dettagli
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,