La giostra del gol, quando Prso incantava il Principato e la Dinamo Zagabria…

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

64679581_dado-prso_show-1410441403La “folle” partita di ieri tra Bayer Leverkusen e Roma entra di diritto nell’elenco dei match di Champions League più spettacolari di tutti i tempi. Otto gol realizzati, una successione di reti che ha esaltato ( o viceversa ” distrutto” ) i tifosi delle due squadre. Lo score finale della partita è tra i più ricchi di gol dell’intera storia della maggiore competizione continentale. In epoca ” moderna” sono state fino ad ora 9, compresa quella di ieri, le partite con otto o più gol realizzati. Il record appartiene al match dell’edizione 2003/2004  tra il Monaco ed il Deportivo La Coruna. Il match finì 8 a 3 con 4 gol del croato Prso del Monaco.  A quota nove gol, invece, troviamo tre match. Villareal – Aalborg del 2008/2009 ( 6 – 3 ) ,  Lione – Werder Brema del 2004/2005 ( 7 – 2 ) e  Paris Saint Germain – Rosenborg nel turno preliminare della Champions del  2000/2001 (7 – 2 ).  Con otto gol realizzati vi sono ben cinque gare. Oltre a quella di ieri tra il Bayer Leverkusen e la Roma festival del gol è stato anche nella stagione 2011/2012 con protagonista due volte la Dinamo Zagabria, contro il Real Madrid ed il Lione,  ( 6 – 2 e 1 – 7 ),  nel 2012 tra Barcellona e Bayer Leverkusen ( 7 – 1 ) e nel 2014 tra Roma e Bayern Monaco ( 7 – 1). Il match con più gol in assoluto nella storia della Coppa Campioni / Champions League risale invece alla stagione 1969/1970 con il 2 – 12 in favore del Feyenoord  contro gli islandesi del Reykjavik, che persero la gara dopo essere stati in vantaggio per due a zero.

  •   
  •  
  •  
  •