Lazio, De Vrij rischia l’operazione: lo rivedremo nel 2016? Oggi si decide.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

abbo_ansa15_0134c3b41cab1322c645b02b56768ad2bb_54160_immagine_obigSono ore concitate in casa Lazio. E’ atteso a ore il responso dei medici e dell’ortopedico della società riguardo le condizioni del difensore olandese Stefan De Vrij. Gli accertamenti ai quali De Vrij si era sottoposto nei giorni scorsi non avevano dato responso positivo. In più il ginocchio continua a tormentarlo e il dolore non è del tutto sparito. Le cure alle quali De Vrij è stato sottoposto in questi giorni hanno migliorato ma non risolto del tutto la situazione.

Sembra che possa venire presa in considerazione dallo staff medico della Lazio l’eventualità di una operazione al ginocchio. E’ logico che l’ultima parola spetta proprio a De Vrij. L’olandese sta decidendo in queste ore se operarsi o meno. I medici gli hanno fatto capire che con l’intervento risolverebbe tutti i suoi problemi e non sarebbe più costretto a convivere con il dolore e una situazione così difficile. Ricordiamo che De Vrij è out da quasi un mese e mezzo. Si era fatto male nella gara del 6 settembre contro la Turchia, disputata con la sua nazionale. Da allora un lungo calvario e l’appuntamento con il ritorno in campo sempre rimandato. Il giocatore deciderà oggi se operarsi o meno, sentito il parere dei medici della Lazio.

Leggi anche:  Dove vedere Ucraina-Macedonia del Nord: streaming e diretta tv in chiaro RAI?

Possibile che la società dirami oggi stesso un comunicato che possa annunciare importanti novità riguardo De Vrij. I tifosi della Lazio sono col fiato sospeso. Se De Vrij si opererà, ci vorrebbero almeno tre mesi per rivederlo in campo. L’appuntamento sarebbe quindi addirittura nel gennaio del 2016. Oggi se ne saprà di più.

  •   
  •  
  •  
  •