Lazio, si ferma Biglia. Apprensione in casa biancoceleste

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

 

bigliaLazio in ansia per le condizioni del capitano Lucas Biglia. Il giocatore argentino, infatti, dopo il match giocato con la maglia della sua Nazionale contro l’Ecuador ha riportato un infortunio muscolare la cui gravità ancora non è chiara.   Biglia, rientrato da due settimane dopo un infortunio muscolare che gli aveva costretto a saltare l’inizio della stagione,  avrebbe avvertito un dolore nella regione inguinale sinistra. A confermare la diagnosi sono stati gli stessi medici dell’Argentina. Il centrocampista si è già sottoposto a cure fisioterapiche  e l’entità dell’infortunio verrà valutata nelle prossime ore.  Biglia ha disputato, inclusa quella con l’Argentina contro l’Ecuador nel primo turno di qualificazione sudamericana ai Mondiali del 2018, la quarta partita consecutiva dal suo rientro in campo.

 La Lazio, ovviamente, sta costantemente monitorando la situazione ed è possibile anche un rientro a Roma anticipato del giocatore nel caso in cui l’infortunio dovesse rivelarsi di una certa entita. Una eventualità che i tifosi biancocelesti non vogliono neppure prendere in considerazione. Il ritorno in campo di Biglia ha coinciso con la ripresa della Lazio dopo un inizio di stagione deludente. La presenza dell’argentino in mezzo al campo ha ridato luce alla manovra biancoceleste che ad oggi non può proprio fare a meno del  forte centrocampista.

Leggi anche:  Lazio, Inzaghi in conferenza: "Squadra tosta, ma pensiamo a vincere"

 

  •   
  •  
  •  
  •