Messi elogia Dybala: “Il futuro è suo”

Pubblicato il autore: Samuela Rubino Segui

Dybala

Momento magico per Dybala che, dopo essere arrivato in estate alla Juventus per 40 milioni, aver iniziato la stagione nel migliore dei modi con il suo primo gol che ha portato la Supercoppa Italiana ai bianconeri, l’esordio in Champions, è arrivata anche la prima convocazione in Nazionale per lui. Nazionale argentina però, inutile infatti fu la proposta di Antonio Conte di averlo tra gli azzurri. Dybala era stato chiaro: “Mi sento argentino, questa la mia scelta”.
Con un futuro ancora da scrivere, la Joya al momento ha tutto quello che un giovane 22enne si può aspettare dalla vita nell’ambito calcistico. La ciliegina sulla torta sarebbe stata il debutto in Nazionale con accanto il talento di sempre della Selecion, Leo Messi; ma causa infortunio che terrà fuori la pulce per un paio di mesi, il tutto dovrà rimandarsi alla prossima occasione utile. Ma è proprio il blaugrana – attraverso le pagine di Tuttosport – ad esprimere il suo pensiero sul giovane attaccante bianconero Paulo Dybala: “Paulo è un grande giocatore, con molto futuro. Sicuramente farà parlare molto di sé nei prossimi anni. E’ un giocatore di qualità, fidatevi di me”. Breve e chiare le parole del numero 10 del Barcellona che incorona definitivamente l’attaccante bianconero. E se lo dice Messi….. ci sarà da fidarsi o no?

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus-Lazio, ecco la Moviola: dubbi sul mani di Hoedt, rigore su Ramsey e le decisioni del Var