Messico 2017, il primo Mondiale per ex stelle del calcio internazionale

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Ronaldo1Si disputerà in Messico, nel 2017, la prima Coppa del Mondo riservata alle ” vecchie glorie” del calcio mondiale. Ad organizzare l’evento è Aspire4Sport, ente che fa capo al governo del Qatar e la manifestazione è stata presentata nei giorni scorsi a Berlino. La competizione consentirà di rivedere all’opera campioni del passato più o meno recente del calcio internazionale che saranno impegnati con la maglia delle rispettive nazionali  in un torneo della durata di due settimane. Dodici le Nazionali ai nastri di partenza  Italia, Inghilterra, Francia, Germania, Olanda e Spagna, per l’Europa, poi due sudamericane , Brasile e Argentina , due centramericane , Usa e Messico , un’asiatica,  Giappone, ed  un’africana, il Sudafrica.

Ad ospitare la prima edizione della competizione sarà il Messico e la Coppa del Mondo delle leggende si disputerà nel gennaio del 2017 con 20 partite in quattro località diverse. Unico parametro previsto per le nazionali sarà quello di schierare ex campioni tra i 35 ed i 45 anni. Una forbice che consentirà di poter riammirare le gesta dei vari Ronaldo, Zidane, Beckham, Veron, Mendieta e tantissimi altri campioni.  Sfuma, a causa di questa ” imposizione ” anagrafica, la possibilità di rivedere in campo Diego Armando Maradona che ha superato la soglia massima dei quarantacinque anni. L’idea degli organizzatori è quella di prevedere questa competizione ogni due anni.

Leggi anche:  Champions League, Juventus-Ferencvaros 2-1: Morata risolve tutto al 90+2

 

  •   
  •  
  •  
  •