Napoli, il riscatto di Sarri

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

E’ il momento del Napoli, è il momento di Maurizio Sarri. Arrivato a Napoli, tra la sfiducia di tutto l’ambiente, con critiche verso il presidente, e verso il calciomercato, che l’allenatore azzurro consigliava al massimo dirigente azzurro. Inizio di stagione, con una sconfitta ed 2 pareggi, poi, una trasformazione, un calcio spettacolare, che comincia a mettere pressione anche alle altre squadre che dominano in classifica ai primi posti. Lazio, Juventus e Milan, battute dominando le gare, e senza nessuna rivoluzione, Sarri, ha cambiato calciatori, che un mese fa tutta Napoli, voleva gettarli via, definendoli inutili. E’ anche un riscatto personale, una vittoria del lavoro di Maurizio Sarri, che piano piano, si sta prendendo il palcoscenico, convincendo anche chi ha dei dubbi sulla squadra azzurra. Ora, come ieri Sarri disse, ci sarà la sosta, per le gare della Nazionale. E’ un bene, o no? Ci vuole un pò di calma? Intanto, la prossima gara sarà in casa con la Fiorentina, sola a 18 punti, sarà tutta da seguire. Con umiltà, Sarri, sta scalando la classifica.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 10.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

 

  •   
  •  
  •  
  •