Napoli-Palermo, derby delle Due Sicilie

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Napoli-Palermo
Napoli-Palermo, derby del Sud, sfida storica tra le città rappresentanti il Regno delle Due Sicilie, impero del Sud-Italia, che dominò in Europa, qualche secolo fa. E’ una sfida molto attesa, sia da parte degli uomini di Sarri, che vogliono continuare il loro momento magico, che per la squadra di Beppe Iachini, che ha fermato l’Inter al Barbera sabato scorso. Sarri, protestò, perché il Palermo, ha una serata in più di riposo, ma questo non vuol dire che il Napoli, debba avere degli alibi per non poter battere  anche il Palermo, ed continuare la sua corsa verso il primo posto, occupato ora dalla Roma. L’anno scorso il Palermo, fermò il Napoli al San Paolo, pareggiando 3-3, quando perdeva 3-1, e sconfisse senza problemi, la squadra di Benitez, per 3-1, con la storica papera di Rafael, che prese un gol quasi da centrocampo. Ma adesso, è un altro Napoli, più convinto dei suoi mezzi, uomini più fiduciosi delle loro qualità, Sarri che funge quasi come confessore-psicologo, che parla in faccia ai ragazzi per motivarli e credere nel campionato. Napoli-Palermo, in serie A, si è giocata 22 volte. Il Napoli, ha prevalso sui rosanero per 16 volte; il pareggio è apparso per sei volte; l’unica vittoria del Palermo a Napoli (non c’era il San Paolo) avvenne nel lontano campionato 1951-52 per 1-2.

Leggi anche:  Ilicic, 100 presenze con l'Atalanta. Le sue lezioni hanno scritto la storia
  •   
  •  
  •  
  •