Palermo Roma, il dopogara con le parole di Pjanic, Garcia e con i tweet dei giallorossi!

Pubblicato il autore: Livio Cellucci Segui
Pjanic
Finalmente un dopogara tranquillo in casa Roma, oggi la squadra di Garcia ha messo in mostra sul campo il proprio valore, mostrando anche quella continuità di gioco e di ritmo richiesta dal prorio allenatore ieri alla vigilia del match. Il primo a presentarsi ai microfoni dopo il fischio finale di Damato è Miralem Pjanic. Il bosniaco è stato autore di una buona gara, condita anche dal goal importante dell’1-0 che ha sbloccato il risultato dopo neanche due minuti in favore dei giallorossi. Le sue parole prendono le mosse dalla sconfitta di Borisov: ”L’ultima partita l’abbiamo sbagliata e questo non doveva succedere- Oggi invece su un campo complicato abbiamo dimostrato che sappiamo giocare molto bene e che lotteremo fino alla fine. Sono contento di questo risultato, oggi il Mister ha trovato la ricetta giusta per battere il Palermo e la squadra ha risposto molto bene sul campo. Abbiamo avuto tante occasioni ed il risultato in nostro favore doveva essere anche più alto, o perlomeno non dovevamo subire i 2 goal”.
Ed andiamo ora a sentire le parole di Rudi Garcia: ”La vittoria di oggi è la risposta che volevo: ho sentito il gruppo veramente molto unito in questi giorni e oggi pomeriggio volevamo fare bene, per continuare la striscia di vittorie iniziata con il Carpi. Abbiamo disputato un buon primo tempo ed abbiamo avuto anche un bell’inizio di ripresa. Mi dispiace però che sul goal del 3-1 ci fosse un nostro giocatore a terra: sono già 2 gare che ci succede di prendere goal in 10, questo vuol dire che i giocatori si devono parlare di più in campo… Poi oggi avevamo in campo una squadra ”piccola”, con giocatori di bassa statura, perchè quelli alti ci mancavano. Per questo abbiamo subìto una traversa ed un goal su corner. La nostra complessivamente è una vittoria meritata ed è arrivata con un gioco di qualità!”. Poi, sul ruolo ricoperto oggi da Pjanic a centrocampo: ”Finchè non tornerà Keita o non sarà possibile riportare De Rossi a centrocampo, avrò bisogno di un certo tipo di lavoro da Pjanic. Con De Rossi e Miralem abbiamo 2 giocatori che fanno un bel possesso con grande qualità. Chiedo sempre tante soluzioni ai possessori di palla e sappiamo che, quando attacchiamo, siamo pericolosi. E’ anche per questo che siamo il primo attacco della serie A…”. C’è però qualcosa che proprio non va giù a Rudi Garcia: ”Prendiamo sempre troppi goal…soprattutto il primo poi è colpa nostra… Oggi comunque abbiamo usato anche un altro nostro modulo, giocando col 4-4-2, o col 4-4-1-1, se preferite, e l’abbiamo fatto bene. Io penso sempre poi che l’attacco è la prima difesa. Ma serve anche l’equilibrio che abbiamo avuto nel primo tempo. Complessivamente comunque la nostra è stata una gara di qualità, in cui potevamo fare anche altri goal”
Ma i giallorossi si fanno sentire anche sui social network. Ecco allora che Lucas Digne dal suo profilo twitter cinquetta: ”Tre punti importanti, ottimi per cancellare la sconfitta di martedì! Bravi tutti!”. Anche Alessandro Florenzi non ha fatto mancare il suo tweet di gioia, con un occhio già alla prossima settimana: ”Si torna a casa con tre punti pesanti! Ora testa alla Nazionale!”. Infine, non poteva mancare anche il commento social di Radja Nainggolan, anche lui già in ottica-nazionali: ”Grande vittoria. Ora la qualificazione in Nazionale… Complimenti a tutti!”
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Inter Torino: streaming e diretta TV Serie A
Tags: ,