Lega Pro girone B. Pisa-Rimini 2-0

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci

gattuso
Il Pisa sale al terzo posto. All’Arena Garibaldi il Pisa batte il Rimini per 2-0 con un gol per tempo nell’atteso posticipo della nona giornata del girone B di Lega Pro.  Per il Pisa di Gattuso è la quarta vittoria di fila in casa, non accadeva dalla stagione 2009-2010 in serie D, mentre il Rimini di Brevi mostra progressi sul piano del gioco ma è poco incisivo davanti. Decisivo Lores Varela con un gol e un assist vincente per Montella.
Il Pisa parte forte e passa al 6′: Mannini allarga a sinistra per Forgacs, cross basso in area dove Lores Varela anticipa tutti mettendo alle spalle di Anacoura. Il Rimini reagisce con un tiro di De Martino alto sopra la traversa. Al 29′ Gattuso è costretto a sostituire l’infortunato Polverini con l’esperto Lisuzzo. Al 35′ Bacci salva di piede su un diagonale di Ragatzu. Poco dopo salvataggio di Lores Varela sulla linea su un tiro di Torelli che contesta un probabile tocco di mano di Forgacs. Il Pisa alleggerisce la pressione al 40′ con un tiro di Verna bloccato in due tempi da Anacoura. Si rompe anche la bandierina del corner di destra così l’arbitro Balice di Termoli assegna 4 minuti di recupero.
Nella ripresa il Rimini parte all’assalto inserendo anche l’altra punta Mazzocchi ma la prima vera occasione capita al Pisa con Lupoli al 10′ che si libera sulla sinistra e sfiora l’incrocio dei pali. Gattuso indovina ancora una volta il cambio giusto sostituendo l’ammonito Lupoli, buona la sua prova, con Montella. L’ex Vigor Lamezia ruba subito palla a De Martino e lancia Lores Varela, l’uruguaiano fa un gran numero a destra e chiude il triangolo con Montella che raddoppia con un tiro di potenza sotto la traversa. Al 32′ Forgacs sfonda a sinistra e serve Mannini, destro a girare respinto con un tuffo plastico da parte di Anacoura. Al 41′ altro bello scambio tra Montella e Lores Varela ma stavolta Anacoura anticipa l’attaccante nerazzurro. Alla fine i 6mila dell’Arena applaudono la squadra di Gattuso che resta imbattuto dopo 8 gare.

Leggi anche:  Mercato Inter, Dumfries spaventa i nerazzurri: ecco il motivo

Tabellino: PISA-RIMINI 2-0
PISA(4-3-3): Bacci; Golubovic, Rozzio, Polverini (29′ pt Lisuzzo), Forgacs; Verna, Ricci, Sanseverino; Lores Varela, Lupoli (19′ st Montella) , Mannini ( 34′ st Di Tacchio). A disp.: Brunelli, Crescenzi, Fautario, Provenzano, Peralta, Montella, Frugoli, Starita, Dicuonzo, Starita. All.: Gattuso.
RIMINI(5-3-2): Anacoura; Bariti ( 31′ st Della Rocca), Signorini, De Martino, Martinelli, Pedrelli ( 46′ pt Varutti) ; Torelli ( 1′ st Mazzocchi), Galli, Di Maio; Ricchiuti, Ragatzu. A disp.: Ferrari, Bifulco, Esposito, Vladut, Polidori, Albertini. All.: Brevi.
Arbitro: Balice di Termoli. Assistenti: Bologna di Mantova-Scarpa di Reggio Emilia.
Reti: 6′ pt Lores Varela, 21′ st Montella.
Note.: ammoniti: Martinelli, Lupoli, De Martino. Recupero: 4′ e 3′.  Angoli: 0-10. Spettatori: 6.000 circa per un incasso di 52.557 euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: