Precedenti e statistiche Napoli-Fiorentina, occhio al fattore campo

Pubblicato il autore: Daniele Triolo Segui

Napoli 23 Marzo 2014 Stadio San Paolo Campionato Serie A Tim 2013/14 Napoli - Fiorentina nella foto:

Precedenti e statistiche Napoli-Fiorentina: i viola non vincono al ‘San Paolo’ dal 23 marzo 2014, quando Joaquín regalò i tre punti alla squadra gigliata

Domenica pomeriggio, alle ore 15.00, allo stadio ‘San Paolo‘, l’ottava giornata di Serie A propone l’atteso scontro d’alta classifica tra Napoli e Fiorentina. La squadra toscana, allenata da Paulo Sousa, capolista del campionato con 18 punti in 7 partite, cercherà in Campania, contro i partenopei di Maurizio Sarri, reduci dall’exploit milanese contro il Milan (4-0), di proseguire la propria marcia inarrestabile; non sarà facile, però, avere la meglio sul gruppo azzurro, in forma straordinaria e con un Lorenzo Insigne dal piede particolarmente ‘caldo’.

PRECEDENTI E STATISTICHE NAPOLI-FIORENTINA, OCCHIO AL FATTORE CAMPO. Napoli e Fiorentina si sono già fronteggiate, al ‘San Paolo‘, nel massimo campionato, per ben 66 volte: sono 30 le vittorie dei padroni di casa, 20 i pareggi, e soltanto 16 i successi della formazione gigliata. Per ritrovare l’ultimo colpo esterno della Fiorentina sotto il Vesuvio bisogna risalire, però, non a molto tempo fa, e più precisamente al 23 marzo 2014, quando un gol nel finale dello spagnolo Joaquín regalò ai viola, allora guidati da Vincenzo Montella, una vittoria importante in chiave qualificazione all’Europa League. L’ultimo pareggio è lo 0-0 del 24 novembre 2011, mentre, nella scorsa stagione, è stato il Napoli ad imporsi sui rivali fiorentini: un netto 3-0 firmato dal belga Dries Mertens, da Marek Hamšík e da José Maria Callejón. In totale, se si considerano tutti gli incontri giocati, Napoli e Fiorentina si sono sfidate in 130 circostanze, e, nel computo complessivo delle partite, sono in vantaggio i viola, con 51 successi: 35 i pareggi, 44 le vittorie del Napoli.

Leggi anche:  Juventus, la svolta deve arrivare in Supercoppa: un trofeo può ridare tranquillità a Pirlo

PRECEDENTI E STATISTICHE NAPOLI-FIORENTINA, LA SFIDA PROMETTE GOL E SPETTACOLO. Il Napoli, attualmente sesto in classifica ma a soli 3 punti dalla Lazio, che attualmente occupa l’ultimo posto utile per la qualificazione in Champions League, ha già realizzato ben 16 reti, inceppandosi soltanto mercoledì 23 settembre, in occasione del turno infrasettimanale di Serie A, a Modena contro il Carpi (0-0). La Fiorentina, che di gol ne ha realizzati 14, può invece contare sulla miglior difesa del campionato, avendo incassato soltanto 4 reti: tre, addirittura, sono arrivate tutte insieme, alla seconda giornata, sul campo del Torino, in occasione dell’unica sconfitta dei gigliati in questo avvio di torneo. La ricerca del bel gioco, dogma per entrambi i tecnici, potrebbe favorire l’evolversi di una partita spettacolare e ricca di gol.

  •   
  •  
  •  
  •