Psg, Ibrahimovic: “Sono molto felice di ciò che faccio”

Pubblicato il autore: Gianfranco Mairone Segui

ibra

Play off da passare con la sua Svezia per Zlatan Ibrahimovic e tanto di record fissato con il Paris Saint Germain diventando l’attaccante più prolifico nella storia del club transalpino. Di questo record e di come si sente fisicamente Zlatan ne ha parlato al sito ufficiale del Psg, ecco le sue parole: “Ho pareggiato e poi battuto il record di miglior realizzatore della storia del PSG nel match. Ho provato qualcosa di incredibile! E ho anche stabilito il record di gol segnati contro il Marsiglia, stabilendo due record in un match! Il gol più bello tra i 110 segnati? Il colpo di tacco contro il Bastia, ma la mia esultanza lo è stata ancora di più: saltando i cartelloni pubblicitari sono inciampato e caduto, sparendo ad un tratto. Ma il pallone è entrato, questo è stato l’importante. Sono molto felice di ciò che faccio e ho fatto dal mio arrivo qui. Devo solo restare concentrato, in forma e fresco fisicamente. Nulla mi ferma, ho superato tutti gli ostacoli per raggiungere i miei obiettivi. E penso di poter ancora migliorare a livello fisico, nonostante stia invecchiando: sono come il vino, più invecchio più divento buono. Non mi sento in declino, anzi: mentalmente, penso di essere più forte. Ho ancora una grande fame che mi permette di raggiungere i miei obiettivi”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan-Atalanta 0-3: super Ilicic, la Dea cala il tris a San Siro