Rafa Benitez:”Chiesi tre giocatori a Moratti ma non furono presi”

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri Segui

benitez

Sono passati ormai quasi cinque anni dal divorzio tra Rafa Benitez e l’Inter, ma l’ex mister del Napoli è tornato a parlare della sua prima squadra allenata in Italia. Rafa Benitez alleno’ l’Inter dall’estate del 2010 fino al 23 dicembre del 2010. Con i neroazzurri Rafa Benitez conquistò la Supercoppa italiana ed il Mondiale per club, ma il divorzio fu molto burrascoso. Rafa Benitez più volte aveva puntato il dito sul mercato poco profilo in entrata. L’attuale allenatore del Real Madrid, ai microfoni di Onda Cero, è tornato appunto a parlare della sua prima esperienza in Italia con l’Inter:”Quando ero a Milano mi erano stati promessi tre acquisti ovvero Kuyt Mascherano ed Evra. Nessuno di questi elementi di preso”. Dichiarazioni al veleno dunque del mister spagnolo, un chiaro segnale che la ferita nei confronti dell’Inter è ancora aperta. Ancora in tema di mercato Rafa Benitez ha parlato dell’Inter ma per quanto riguarda il prossimo mercato invernale. Un giocatore del Real Madrid infatti sarebbe nel mirino dell’Inter. Il giovane Jese’ Rodriguez, classe 1993:”Non posso controllare i rumors di mercato – ha continuato Rafa Benitez. Posso soltanto dire che è un ragazzo che si allena tanto e che possiede tantissima qualita” . La stampa iberica inoltre ipotizza che Rafa Benitez potrebbe indurre il suo attuale club a non cedere il giocatore soprattutto perché c’è la sua ex squadra dietro. 

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, doppia vittoria ai Golden Foot Awards: premiati Ronaldo e Agnelli