Risultati e classifica Lega Pro 5ª giornata: Bassano e Spal si confermano, Casertana capolista

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

casertana

Lega Pro – Girone A
Il Bassano si conferma in testa alla classifica del girone A battendo agevolmente il Cuneo ultimo: succede tutto nel primo tempo con Falzerano e Misuraca che fissano il risultato sul 2-0. A Cremona un gol di Pinardi allo scadere proietta la Feralpi Salò in seconda posizione, mentre il Pavia cade in casa con il Cittadella. Reggiana corsara a Mantova, poker del Pordenone alla Pro Patria. Si rialza il Sudtirol che espugna Padova con una doppietta di Maritato. Bene l’Alessandria contro l’Albinoleffe in casa, vittorie esterne per Piacenza e Lumezzane.

– Risultati e classifica Lega Pro  Girone A / 5ª giornata

Alessandria – Albinoleffe 2-1
Bassano – Cuneo 2-0
Cremonese – Feralpi Salò 0-1
Giana Erminio – Pro Piacenza 1-2
Mantova – Reggiana 0-2
Pavia – Cittadella 1-2
Padova – Sudtirol 0-2
Pro Patria – Pordenone 1-4
Renate -Lumezzane 0-2

Bassano 13, Feralpi Salò 10, Pavia, Pordenone, Reggiana, Sudtirol 9, Cittadella*, Padova, Giana Erminio 8, Alessandria 7, Cremonese, Lumezzane, Pro Piacenza 6, Mantova 5, Renate, Albinoleffe 3, Cuneo, Pro Patria* 0.
(* una partita in meno)

Lega Pro – Girone B
Poker di vittorie in campionato per la Spal che batte L’Aquila 2-1 con Cellini e Finotto (9 gol in due), e +6 sulla seconda Ancona che perde con la Carrarese. Il Pisa si fa recuperare il doppio vantaggio dal Santarcangelo (2-2), mentre per il Siena arriva la prima vittoria  contro il Rimini (a segno anche Emiliano Bonazzoli). Un gol di Benedetti al 94′ regala al Prato la prima vittoria in campionato sul campo della Lucchese, primi tre punti anche per la Pistoiese (2-1 contro la Lupa Roma) e Tuttocuoio (1-0 al Teramo).
Sospesa sullo 0-0 dopo 10′ Savona-Arezzo a causa dell’infortunio occorso all’arbitro Capraro di Cassino: la gara è stata rinviata.

Leggi anche:  Roma,Brighi: "Quella sera di Cluj fu un sogno"

– Risultati e classifica Lega Pro  Girone B / 5ª giornata

Carrarese – Ancona 2-1
Lucchese – Prato 1-2
Lupa Roma – Pistoiese 1-2
Maceratese -Pontedera 2-1
Santarcangelo – Pisa 2-2
Savona – Arezzo (rinviata)
Siena – Rimini 2-0
Spal – L’Aquila 2-1
Tuttocuoio – Teramo 1-0

Spal 15, Ancona 9, Pisa*, Carrarese* 8, Siena, Rimini, Maceratese* 7, L’Aquila, Pontedera, Prato, Arezzo*, Tuttocuoio, Lucchese, Pistoiese 5, Santarcangelo 4, Lupa Roma 1, Teramo** -3, Savona*** -5.
* una partita in meno, ** due partite in meno, *** tre partite in meno, L’Aquila -1, Teramo e Savona -6 )

Lega Pro – Girone C
Casertana in vetta al girone in solitaria grazie al successo convincente sul campo della Juve Stabia per 2-1.
Tante occasioni invece nel big match tra Lecce e Catania, ma al Via del Mare finisce 0-0.
Dopo due sconfitte torna al successo l’Andria che batte 2-0 i Castelli Romani (un gol del solito Strambelli) e si riprende il secondo posto in compagnia della Paganese, che non va oltre l’1-1 in casa col Messina (per i campani del quarto gol per Caccavallo, capocannoniere del torneo). Delude il Benevento che prende tre schiaffi a Melfi, mentre l’Akragas vince la seconda gara consecutiva a Ischia. Finisce 1-1 tra Matera e Foggia, cosi come il derby calabrese tra Catanzaro e Cosenza. Ancora un successo per il Monopoli che vince 1-0 il derby contro il Martina Franca.

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

– Risultati e classifica Lega Pro  Girone C / 5ª giornata

Andria – Castelli Romani 2-0
Catanzaro – Cosenza 1-1
Ischia – Akragas 0-1
Juve Stabia – Casertana 1-2
Lecce – Catania 0-0
Matera – Foggia 1-1
Melfi – Benevento 3-0
Monopoli – Martina Franca 1-0
Paganese – Messina 1-1

Casertana 11, Paganese, Andria 9, Benevento 8, Melfi*, Akragas*, Monopoli* 7, Messina*, Ischia*, Lecce 6, Foggia, Cosenza* 5, Juve Stabia 4, Matera 3, Castelli Romani, Catanzaro, Martina Franca 2, Catania* 1.
(* una partita in meno,  Matera -2, Catania -9)

  •   
  •  
  •  
  •