Sarri: “Sarà una gara dura. Non pensiamo al Milan”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

SARRI STAMPA

Sembra un Maurizio Sarri pronto, carico e convinto quello che si presenterà stasera a Varsavia. Convinto soprattutto dei cambi che farà, del turn over necessario stasera in Polonia nella seconda gara degli azzurri contro il Legia Varsavia. Il tecnico azzurro si fida dei suoi uomini, come detto nella sua conferenza stampa: “Se farò turn over? Non lo dico ancora chi giocherà questa partita. Io mi fido di tutti i calciatori, e voglio che tutti si impegnino al massimo. Non bisogna pensare alla gara col Milan. Sarebbe un errore gravissimo. Ora siamo qui, giocheremo in questo bellissimo stadio. Ci aspetta una atmosfera calda, non sarà una gara facile. Loro vorranno riprendersi per la sconfitta subita. Chi giocherà deve dimostrarmi che sarà adatto a dimostrare che c’è e che vuol partecipare al nostro viaggio in questa competizione.” Intanto, dopo il video pubblicato da un tifoso polacco, cresce la tensione a Varsavia, per l’arrivo di circa 500 tifosi azzurri nella capitale polacca.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Comunicato del Napoli: "Nessuna lite tra Gattuso e calciatori"