Antonelli: “Obbligati a fare bene, siamo il Milan”

Pubblicato il autore: Gianfranco Mairone

antonelli

Milan che si allenerà anche oggi con una sessione pomeridiana al centro sportivo di Milanello. Prima della seduta il terzino rossonero Luca Antonelli è stato intervistato dal Canale ufficiale Milan Channel per analizzare questo momento difficile in casa meneghina, ecco le sue dichiarazioni:

Sull’importanza di fare gruppo: “Una squadra va bene soprattutto se c’è dietro un grande gruppo, che è alla base di tutto. Abbiamo grandi campioni e fare gruppo aiuta la squadra ad arrivare più in alto possibile”.

Su Milan-Sampdoria: “Ci aspetta una partita difficile, anche perchè la Sampdoria ha appena cambiato allenatore e chi viene a San Siro vuole sempre far bene. Qualunque modulo sceglierà il Mister, noi ci stiamo comunque preparando bene perchè sarebbe fondamentale una vittoria per la nostra classifica”.

Leggi anche:  Juventus-Bologna, probabili formazioni: i bianconeri si affidano a Milik e Vlahovic

Sulle prossime 4 partite: “Siamo obbligati a fare bene, siamo il Milan e affrontiamo squadre alla nostra portata. Non dimentichiamo anche la partita di Coppa Italia contro il Crotone a cui noi teniamo tantissimo”.

Sull’importanza dell’intesa con i compagni: “Se ci fosse un modulo per vincere le partite farebbero tutti quello lì. L’importante sarà la determinazione e la voglia che metteremo in campo”.

Sul Trofeo San Nicola: “Il Mister ha fatto i complimenti ai ragazzi che sono andati a Bari. Sono contento per Andrea, ci mette sempre il cuore e l’anima e poi segnare in un derby è sempre importante anche se in amichevole”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: