Attentati a Parigi, oltre trenta morti allo Stade De France

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri

p_3dd6946c24
Nuovi gravi attentati a Parigi sono andati in scena questa sera. La capitale francese è di nuova scossa dopo gli attacchi subiti ad inizio anno. Gli attentati a Parigi hanno colto tutti impreparati compresi gli uomini della sicurezza allertati già da diversi giorni per possibili attacchi ma non preparati al meglio per coprire ogni zona della capitale. Gli attentati a Parigi sono stati rivendicati pochi minuti fa su Internet dall’Isis. Gli attentatori hanno colpito alcuni locali di Parigi dove molte persone stavano cenando ed altre presenti ad un concerto. Un altro attentato si è svolto allo Stade De France durante l’amichevole tra Francia e Germania dopo oltre trenta persone sarebbero morte secondo i media francesi a causa dell’esplosione di tre granate. Tantissimi anche i feriti che al momento non sono stati quantificati. Scene di panico e terrore allo Stade De France dove molte persone si sono riversate sul terreno di gioco a fine partita. La tv francese sta invitando la popolazione a non uscire di casa. Gli attentatori inoltre hanno preso oltre cento ostaggi all’interno del locale Bataclan dove stava andando in scena un concerto rock. Gli uomini delle forze speciali stanno cercando di entrare in contatto con i terroristi per cercare di liberare gli ostaggi. La situazione è drammatica, Parigi è sotto assedio ancora una volta dal terrorismo. Al momento i morti totali sarebbero circa sessanta.

Leggi anche:  Pelé ricoverato in gravi condizioni
  •   
  •  
  •  
  •