Calcio nel caos, sospesa anche Germania-Olanda

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano

germaniasospesa
Anche il mondo del calcio vive il suo momento di terrore: dopo la decisione di sospendere il match Belgio-Spagna, poco fa è arrivata la notizia della sospensione di un’altra amichevole di lusso tra Germania e Olanda che si sarebbe dovuta giocare all’HDI Arena di Hannover.
La gara, prevista per le ore 20.45, è stata sospesa a causa del ritrovamento di una valigia sospetta all’esterno dello stadio, e secondo il sito della Bild all’esterno della struttura sono state viste fuori dalla struttura “persone sospette”.
Alla partita tra Germania e Olanda avrebbe dovuto assistere anche la cancelliera tedesca Angela Merkel, che si trovava già all’interno dell’HDI Arena quando è stata presa la decisione totale.
L’episodio va ad aggiungersi alle altre operazioni condotte dalla polizia in Germania che stamattina, nei pressi di Aquisgrana, aveva fermato sette uomini sospettati di aver avuto un ruolo negli attentati nella notte del 13 novembre a Parigi, poi rilasciati.

Leggi anche:  Mondiali, Camerun-Brasile probabili formazioni: ancora problemi per Tite

Quella in Germania è la seconda partita sospesa, dopo quella prevista sempre alle 20.45 di stasera allo stadio Heysel di Bruxelles tra Belgio e Spagna, sospesa “per ragioni di sicurezza”.
Mentre dovrebbe disputarsi regolarmente l’amichevole di Wembley tra Inghilterra e Francia, in uno stadio blindatissimo dove sono state adottate misure di sicurezza straordinarie.

  •   
  •  
  •  
  •