Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni

Pubblicato il autore: Maria Giorgia Corolini

dove vedere pescara avellino

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni: tra poche ore si giocherà l’anticipo che aprirà il programma della quattordicesima giornata del campionato di Serie B e che vedrà scendere in campo Pescara e Avellino. Entrambe le formazioni arriveranno alla sfida reduci da una vittoria in campionato: gli abruzzesi grazie al 2-0 in trasferta conto il Como, mentre gli irpini hanno avuto la meglio sul Latina per 3-1. La squadra di Attilio Tesser è reduce di una sola sconfitta nelle ultime 7 gare giocate (con 3 successi e 3 pareggi), al contrario, la squadra di Massimo Oddo si è dimostrata finora altalenante: fondamentale per il Pescara la caccia ai tre punti nel tentativo di dare continuità ai propri risultati.

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni: ventuno i giocatori chiamati da Massimo Oddo per la sfida di stasera contro l’Avellino: Fiorillo, Aldegani, Aresti; Fornasier, Fiamozzi, Crescenzi, Mignanelli, Zampano, Zuparic; Selasi, Valoti, Memushaj, Benali, Torreira, Verre, Mandragora; Cocco, Lapadula, Caprari, Mitrita e Sansovini. Il Pescara non avrà a disposizione Campagnaro e Forte, il primo per una lesione muscolare al polpaccio destro e il secondo per una ferita ad una gamba. Ancora in dubbio la presenza di Caprari insidiato da un affaticamento muscolare. Recuperati invece lo squalificato Memishaj e Fiamozzi, che inizialmente sarà in panchina. Al centrocampo pochi dubbi sull’impiego di Mandragora e Verre, entrambi reduci dall’impegno con l’Under 21.

Leggi anche:  Mondiali, Ghana-Uruguay probabili formazioni: Alonso esclude un big in attacco

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni: queste invece le scelte di Tesser: Bianco, Frattali, Offredi; Biraschi, Chiosa, Giron, Nica, Nitriansky, Petricciuolo, Visconti; Arini, Bastien, D’Angelo, D’Attilio, Gavazzi, Jidayi, Zito; Insigne, Mokulu, Napol, Soumarè, Trotta. Per la sfida contro il Pescara il tecnico degli irpini sarà costretto a fare a meno di Castaldo, squalificato, e degli infortunati Tavano, Rea e Ligi. Assente anche Tutino. Recuperati Biraschi, Gavazzi e Bastien, la cui presenza resta ancora in dubbio. Tra i convocati anche Arini, che aveva saltato gli ultimi allenamenti per problemi familiari.

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni: sarà possibile seguire la diretta della partita in esclusiva su Sky Sport tramite i canali Sky Super Calco HD e Sky Calcio 1 HD (visibili rispettivamente ai numeri 206 e 251 della piattaforma satellitare). Per gli abbonati a Sky anche la possibilità di seguire la partita in streaming tramite “Sky Go“, l’applicazione disponibile per pc, tablet e smartphone.

Leggi anche:  Arezzo-Fiorentina, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni. Queste le probabili formazioni: Pescara (4-3-1-2) Fiorillo; Zampano, Fornasier, Zuparic, Crescenzi; Verre, Mandragora, Memushaj; Benali; Caprari, Lapadula. Avellino (4-3-1-2) Frattali; Nica, Biraschi, Chiosa, Visconti; D’Angelo, Jidayi, Gavazzi; Bastien; Mokulu, Trotta. Arbitrerà Riccardo Ros.

Dove vedere Pescara Avellino, diretta tv, streaming e probabili formazioni: “Tutte le gare hanno una grande rilevanza: quella di domani [stasera, ndr] ancora di più perché il Pescara è davvero una squadra importante. Tenteremo di fare risultato contro una delle migliori squadre di questo campionato– ha detto ieri il tecnico Attilio Tessersiamo cresciuti in compattezza e anche nei singoli, voglio che la squadra prosegua in questo modo“. “L’Avellino è una squadra pericolosa– ha spiegato invece l’allenatore Massimo Oddonoi dovremmo essere bravi a fare il nostro gioco stando attenti a non cedere ripartenze“.

  •   
  •  
  •  
  •