Dove vedere Udinese-Sassuolo: diretta tv e streaming e formazioni ufficiali

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

imageSi preannuncia al Friuli una gara scoppiettante. Udinese e Sassuolo si affrontano in occasione dell’11a giornata del campionato di Serie A: si gioca oggi, domenica 1 novembre, alle 15:00 allo stadio Friuli. Una gara che promette scintille. Il Sassuolo la affronta con ben 7 puntyi di vantaggio rispetto a Di Natale e soci, ma l’Udinese in casa è avversario temibile per chiunque. Analizziamo il momento delle due contendenti. Prima della pesante sconfitta di mercoledì scorso all’Olimpico con la Roma (3-1 con gara già virtualmente compromessa nei primi dieci minuti di gioco), i bianconeri di Colantuono non perdevano da 4 giornate. La mini serie positiva dei friulani, interrottasi contro i giallorossi, prova ora ad esser di nuovo alimentata con un risultato positivo tra le mura amiche del nuovo stadio di casa. I neroverdi, invece, hanno perso le ultime due gare giocate lontano dal Mapei Stadium ma sono reduci dallo storico successo con la Juventus. Un risultato che ha certificato l’ottima salute degli emiliani, sempre più squadra rivelazione di questo scorcio iniziale di campionato. Fuori casa, comunque, è un Sassuolo che sembra un po’ più abbordabile. Comunque sia, si preannuncia davvero una bella partita a Udine tra due squadre che di certo non speculeranno sul risultato ma cercheranno di superarsi, giocando entrambe a viso aperto. Veniamo ora ai possibili schieramenti e alle notizie dell’immediata vigilia del match: Colantuono avrà mille problemi di formazione: ancora fuori fuori  Zapata, Kone e Domizzi e per la gara contro il Sassuolo non ci sarà anche lo squalificato Iturra, appiedato in settimana dal Giudice Sportivo dopo l’ammonizione rimediata nella gara contro la Roma. Possibilità di presenza dal primo minuto per il centrocampista offensivo Bruno Fernandes. Di Natale dovrebbe tornare a fare il titolare, attacco pesante per un’Udinese che vuole assolutamente tornare a conquistare i tre punti. Il Sassuolo invece non avrà a disposizione gli squalificati Sansone e Peluso, per il resto tutti disponibili e possibili cambi nella formazione titolare, con il ballottaggio Berardi – Politano, Duncan – Biondini e Longhi – Gazzola, con i primi favoriti. Confermati i due moduli: sarà 3-5-2 nell’Udinese e 4-3-3 nel Sassuolo. Tanti attaccanti bravi in campo: sarà una partita dai molti gol?

Leggi anche:  Inter, un anno di Eriksen: ripercorriamo i 365 giorni nerazzurri del danese

L’arbitro della gara sarà il giovane fischietto La Penna di Roma che verrà coadiuvato  dagli assistenti Peretti e Tonolini.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI DI UDINESE-SASSUOLO

UDINESE (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Edenilson, Badu, Lodi, Bruno Fernandes, Adnan; Di Natale, Thereau. A disp.: Meret, Romo, Insua, Heurtaux, Piris, Widmer, Pontisso, Marquinho, Pasquale, Aguirre, Perica. All.: Colantuono

Squalificati: Iturra

Indisponibili: Guilherme, Merkel, Zapata D., Kone, Domizzi

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Terranova, Acerbi, Longhi; Duncan, Biondini, Missiroli; Berardi, Defrel, Floro Flores. A disp.: Pegolo, Gazzola, Ariaudo, Pellegrini, Magnanelli, Laribi, Politano, Floccari, Falcinelli. All.: Di Francesco

Squalificati: Peluso, Sansone

Indisponibili: Cannavaro

ARBITRO: La Penna. Assistenti: Peretti e Tonolini; IV: Cariolato; Addizionali: Mariani e Rapuano

DOVE VEDERE UDINESE-SASSUOLO IN DIRETTA TV E STREAMING

In tv oggi, domenica 1 novembre, dalle 15:00, la gara Udinese-Sassulo si potrà vedere su Sky Calcio 4 HD. Per gli abbonati in streaming su Sky Go, disponibile su pc, smartphone  e tablet. Inoltre potrete seguire la diretta su IBTimes.

  •   
  •  
  •  
  •