Frosinone-Genoa, Stellone in Conferenza: “Due punti buttati. Preso un gol da polli”

Pubblicato il autore: Simone Meloni

StelloneE’ uno Stellone rammaricato quello che si presenta in sala stampa dopo il pareggio per 2-2 con il Genoa: “Abbiamo avuto un’ottima reazione – dice –  ribaltando il risultato e abbiamo giocato un tempo nella metà campo avversaria. L’espulsione ci ha agevolato, nella ripresa non ho avuto la sensazione di soffrire e dovevamo sfruttare la superiorità numerica”. Il pareggio ligure ha fatto infuriare il tecnico dei ciociari: “Sono molto arrabbiato per il secondo gol, bisognava raddoppiare su Lazovic, cosa che è stata fatta male. Per una squadra che si deve salvare ciò non può esistere. Abbiamo preso un gol da polli – sottolinea –  in quel caso si prende la palla o si fa fallo. Per come si era messa la gara sono due punti buttati, dovevamo stare più attenti. Bisogna assolutamente incrementare il livello di concentrazione. Resta il rammarico di aver subito un gol a difesa schierata”.

Leggi anche:  Calciomercato Milan: dal Real Madrid può arrivare un difensore

Infine novità sulle condizioni di Cibsah, che ha ha riportato una brutta distorsione alla caviglia e una considerazione sulla lotta per non retrocedere: “Abbiamo staccato di un punto Verona e Carpi, siamo tutte là nel giro di due o tre punti. Non è una classifica drammatica. Non dimentichiamoci che le prima quattro giornate eravamo a zero punti”.

  •   
  •  
  •  
  •