Gazzetta, i voti di Genoa Sassuolo

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di Genoa Sassuolo

Ecco la sintesi e i voti di Genoa Sassuolo assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. Il match del Ferraris, all’insegna del nervosismo, si è chiuso in un finale convulso sul 2-1 con una rete allo scadere del solito Pavoletti.

Genoa sempre in emergenza, con Izzo e Ansaldi centrali e Lazovic preferito a Gakpè in attacco. Di Francesco schiera la formazione tipo con il tridente Defrel-Sansone-Berardi. Ma è proprio il talento scuola Juventus a tradirlo: al 40′ un fallo di reazione tanto inutile quanto violento ai danni di Ansaldi lascia la sua squadra in 10′. Nell’azione viene espulso anche il fantasista della squadra di casa Perotti: parità numerica in campo, ma tasso tecnico dimezzato.

Nella ripresa meglio il Genoa, che passa in vantaggio con Rincon, al primo gol in Italia: splendido il sinistro a giro che batte Consigli al 51′. Poi succede tutto nell’ultimo giro di lancette: al 93′ Acerbi raccoglie una respinta prodigiosa di Perin e sigla il pareggio, ma all’ultimo respiro è Pavoletti a castigare Consigli di testa per il 2-1 finale.

Di seguito i voti di Genoa Sassuolo della Gazzetta dello Sport

GENOA (3-4-3): Perin 6.5; Izzo (78′ Cissokho 6.5), Burdisso 6.5, Ansaldi 7; Figueiras 5.5 (58′ Dzemaili 6), Rincon 7, Tino Costa 6, Laxalt 6.5; Perotti 5.5 , Pavoletti 6.5, Lazovic 6 (68′ Gakpé 6). All.: Gasperini

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 5.5; Vrsaljko 6, Cannavaro 6 , Acerbi 6.5, Peluso 5; Missiroli 6 , Magnanelli 6.5, Duncan 6 (62′ Floccari 5.5); Berardi 4, Defrel 5 (72′ Politano 5.5), Sansone 6 (78′ Floro Flores s.v. ). All.: Di Francesco

  •   
  •  
  •  
  •