Gazzetta, voti di Juventus Milan

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

voti di Juventus MilanEcco i voti di Juventus Milan della redazione Milano della Gazzetta dello Sport. Il secondo anticipo della 13.ma giornata di Serie A si è concluso con

Allegri in vista dell’impegno di Champions con il Manchester City rispolvera il 4-3-1-2 lasciando a riposo Bonucci, Cuadrado e Morata, al loro posto Barzagli, Hernanes e Mandzukic. Mihajlovic risponde con il classico 4-3-3 con Donnarumma confermato in porta, davanti a lui la coppia centrale Alex-Romagnoli. In mediana Bonaventura scala accanto a Kucka e Montolivo per fare posto a Niang e Cerci ai lati di Bacca.

Partita ricca di errori da entrambe le parti, Più pericolosa la Juventus che si affaccia dalle parti di Donnarumma al 26′ con una botta di Marchisio e al 40′ su una punizione di Hernanes deviata da Bonaventura. Ma l’occasione più nitida è di marca rossonera, con Cerci che al 27′ colpisce di testa inspiegabilmente verso il centro dell’area anziché concludere a rete a pochi passi da Buffon.

Leggi anche:  Espanyol-Torino, streaming e diretta tv in chiaro? Dove vedere amichevole

Nella ripresa il Milan non tira mai in porta, complice il cambio di modulo di Allegri a causa dell’infortunio di Hernanes: al suo posto Bonucci e 4-4-2. Ancora imprecisione nei traversoni per i padroni di casa, che scuotono Donnarumma al 61′ con un tiro improvviso di Pogba. E’ la prova del gol che arriva 5 minuti più tardi con Dybala. L’argentino, pescato in area da Alex Sandro stoppa di petto e fredda Donnarumma sul suo palo.
Girandola di cambi, con Mihajlovic che inserisce Luiz Adriano e Honda per cercare il tutto per tutto ma la Juventus resiste e conquista 3 punti che significano sorpasso proprio ai danni dei rossoneri.

Di seguito i voti di Juventus Milan assegnati dalla Gazzetta dello Sport

JUVENTUS (4-3-1-2) : Buffon 6 , Lichtsteiner 6, Barzagli 6.5 , Chiellini 6, Evra 6 (29′ Alex Sandro 7), Sturaro 6 , Marchisio 6.5 , Pogba 6.5 , Hernanes 5 (46′ Bonucci 6), Mandzukic 5.5 , Dybala 7 (80′ Morata s.v.).

Leggi anche:  Serie A fuorigioco semiautomatico, Casini: "Pronti già alla ripresa del 4 gennaio"

 

MILAN (4-3-3): Donnarumma 6.5 ; Abate 5, Alex 5 , Romagnoli 6.5 , Antonelli 5; Kucka 6 (Luiz Adriano 5.5 ), Montolivo 6 , Bonaventura 6.5 ; Cerci 5 , Bacca5.5 , Niang 6 (84′ Honda s.v.).

  •   
  •  
  •  
  •