Hellas Verona-Napoli, i precedenti

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

Hellas-Verona-vs-Napoli

L’anticipo domenicale tra Hellas Verona e Napoli, del Bentegodi delle 12.30, sarà il 38° incontro considerando serie A, B e Coppa Italia. Le statistiche, danno un piccolo vantaggio a gialloblu, con 12 vittorie, 10 affermazioni del Napoli e 16 pareggi. L’anno scorso, gli scaligeri s’imposero con un netto 2-0, grazie alla doppietta del bomber del campionato Luca Toni. Il Napoli, vinse l’anno prima, con un 3-0 con i gol di Insigne, Mrtens e Dzemaili. Il pareggio, in serie A, manca addirittura dal campionato ’87/88, che fu 1-1 con le reti di Maradona e Galia per i veneti. Napolie Verona, si scontrarono anche in una finale di Coppa Italia, del 1976, che videro gli azzurri imporsi all’Olimpico con un netto 4-0, che portò in bacheca la seconda coppa Nazionale. Domani, gli azzurri, potranno approfittare del pessimo momento degli uomini di Mandorlini, con soli 6 punti in classifica, ancora senza una vittoria, ma sappiamo che il Bentegodi, si trasforma, quando arrivano gli azzurri. Vuoi per l’accesa rivalità tra le tifoserie, e per l’orgoglio che il tecnico scaligero sa trasmettere ai suoi ragazzi. Il Napoli, potrà probabilmente ritrovarsi primo, sempre aspettando, del risultato tra Bologna e Roma, che sarà oggi alle 18. Fatto sta, che un successo, potrà mettere pressione all’Inter impegnato in casa, col Frosinone, prima dello scontro diretto di lunedì al San Paolo, che vedrà il tutto esaurito. Un’occasione da non perdere e sprecare, viste le precarie condizioni dell’Hellas. Sono questi i veri esami da passare, quelli che nascondono più insidie.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sancataldese-Catania, streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere Serie D