I voti di Atalanta Torino della Gazzetta dello Sport

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di atalanta torino

Ecco sintesi e voti di Atalanta Torino assegnati dalla redazione Milano della Gazzetta dello Sport. A Bergamo l’Atalanta cede al Torino, in gol con Bovo, e perde l’imbattibilità casalinga.

Reja schiera Denis al posto dello squalificato Pinilla, ai lati Gomez e Moralez nel consueto 4-3-3. Ventura risponde con il 3-5-2, in avanti Maxi Lopez sia ccomoda in panchina, al suo posto Belotti.

Proprio l’attaccante granata ha le migliori occasioni del primo tempo: al 3′ si fa anticipare da Stendardo su assist di Vives; al 7′ liscia un cross basso di Bruno Peres in area, mentre al 40′ il suo colpo di testa, deviato da Paletta, si stampa sulla traversa.

Nella ripresa il Toro raccoglie i frutti del lavoro del primo tempo e passa al 52′: angolo di Baselli, dormita di Masiello e Bovo segna l’1-0. Denis al 70′ si divora il gol del pari e la partita si chiude sullo 0-1, con Ventura che interrompe la striscia di quattro sconfitte di fila in trasferta.

Di seguito i voti di Atalanta Torino della Gazzetta dello Sport

ATALANTA (4-3-3): Sportiello 6; Bellini 5 (55’Brivio 5 ), Paletta 5.5 , Stendardo 6 , Masiello 5 (82’D’Alessandro s.v.); Cigarini 5 (70′ Raimondi 6), De Roon 5, Carmona 5 ; Maxi Moralez 6.5, Denis 5 , Gomez 6. All.: Reja.

TORINO (3-5-2): Padelli 6; Moretti 6 , Glik 6, Bovo 7; Molinaro 6, Baselli 5.5 (89’Gazzi s.v.), Vives 7, Acquah 6, Bruno Peres 6.5 ; Belotti 6 (94’Martinez s.v.), Quagliarella 5 (84’Maxi Lopez s.v.). All.: Ventura.

  •   
  •  
  •  
  •