Ibrahimovic vince il Boulard d’Or

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

Zlatan Ibrahimovic vince il Boulard d’Or, “lo sbruffone d’oro”, premio messo in palio dall’Equipe

Ibrahimovic vince il Boulard d'OrDi sbruffoni nel calcio ne abbiamo visti tanti, e tanti continueremo a vedere. E allora quelle geniali menti dell’Equipe ne hanno inventata un’altra delle loro: il Boulard D’Or, tradotto lo sbruffone d’oro, “premio” virtualmente consegnato allo sportivo che si dà più arie. Zlatan Ibrahimovic vince il Boulard d’Or 2015, e si dimostra, se ancora ci fosse bisogno di conferme, come un giocatore fortissimo, ma ritenuto da tutti egocentrico e, appunto, sbruffone. Ma forse è proprio questo suo atteggiamento a rendere un mito questo enorme svedese che ha incantato il mondo ma che non ha mai vinto nulla di davvero importante (migliaia di scudetti e coppe nazionali a parte). L’Equipe ha dunque stilato una lista degli sportivi più sbruffoni e, a tal fine, ha raccolto le preferenze di oltre 600.000 lettori. Sul podio di questa particolare classifica si piazza José Mourinho, lo special one alla guida del Chelsea, famoso anche per il suo carattere strafottente. Terza piazza per l’ultimo pallone d’oro Cristiano Ronaldo, anche lui spesso e volentieri protagonista di atteggiamenti egocentrici. Quarto posto per l’atleta più pagato al mondo, il pugile Floyd Mayweather.
Ecco la classifica completa:

Leggi anche:  Juventus-Bologna, probabili formazioni: i bianconeri si affidano a Milik e Vlahovic

1. Zlatan Ibrahimovic 73 654 voti
2. José Mourinho 73 028 voti
3. Cristinao Ronaldo 52 114 voti
4. Floyd Mayweather 33 322 voti
5. Eugenie Bouchard 11 897 voti
6. Borna Coric 10 340 voti
7. Justin Gatlin 8 869 voti
8. John Carver 6 043 voti
9. Kevin Durant 5 316 voti
10. Paul George 2 329 voti

  •   
  •  
  •  
  •