Il Brasile pensa a Jorginho

Pubblicato il autore: Francesco Moscato

Jorginho-752x440
Antonio Conte, ha diramato le sue convocazioni, con scelte che hanno destato un pò di stupore in Italia. Richiamando calciatori, dimenticati fino all’anno scorso, lasciando a casa, calciatori che da inizio stagione, stanno avendo un rendimento, che meriterebbe una possibilità azzurra. Ma il commissario tecnico della Nazionale non è stato della stessa idea. Un esempio è Jorginho del Napoli. Calciatore, che con Benitez, sembrava il fantasma di quello apprezzato a Verona, e che con l’arrivo di mister Sarri, ha preso in mano le redini del centrocampo napoletano e si sta facendo notare per partite e prestazioni che stanno facendo la differenza. Un vero riscatto per il calciatore italo-brasiliano e soprattutto per Sarri, che aveva voluto Valdifiori, che ancora non si è distinto in squadra.

Ma Antonio Conte, per il momento, non è della stessa idea. Jorginho, resta a casa, e chi ci pensa a chiamarlo? La Nazionale brasiliana. Si, gira voce, che il centrocampista azzurro, sia stato notato dai verdeoro, e sarebbe possibile, che i sudamericani, possano chiamarlo, per le prossime gare di qualificazioni per Russia 2018. Sarebbe davvero una bella beffa per la Figc e per Antonio Conte, che in questi mesi, ha seguito le gare del Napoli, ma ancora deve chiamare Jorgiho, anche approfittando delle assenze pesanti di Pirlo, e di Verratti. Tentar non nuoce.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Torino: dal Milan si tratta un centrocampista offensivo importante