Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop

Pubblicato il autore: Edoardo Evangelista Segui

Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop
Brutta tegola in casa Napoli. Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop. La notizia data nelle prime ore della mattina dal giornalista della tv belga VTM, Michiel Ameloot, è stata ripresa in un primo momento dal portale belga nieuwsbald.be, prima di fare il giro dei principali organi d’informazione internazionali ed italiani. Stamattina l’ala sinistra del Napoli non ha preso parte all’allenamento della nazionale belga, che sta preparando le due partite amichevoli contro Italia e Spagna, a causa di un problema muscolare nella zona che interessa i glutei. Si parla della possibilità che il giocatore soffra di uno strappo muscolare, un tipo di infortunio per il quale i tempi di recupero sono stimati almeno attorno alle 4-5 settimane.

Brutta tegola in casa Napoli. Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop.
In queste ore lo staff medico del Belgio effettuerà controlli maggiormente approfonditi per verificare la reale entità del problema di naturale muscolare occorso a Mertens. C’è la concreta possibilità che al calciatore venga accordato il permesso di tornare a Napoli per iniziare il lavoro di recupero, anche se la società partenopea non ha comunicato nulla in merito. Intanto il c.t. belga Marc Wilmots ha detto che per ora nessun sostituto di Mertens verrà convocato, prefigurando la possibilità di concedere più spazio all’esterno d’attacco ex Monaco Yannick Ferreira Carrasco, da questa stagione agli ordini di Diego Simeone all’Atletico Madrid.

Brutta tegola in casa Napoli. Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop. Mertens si era infortunato già il 1 novembre durante il secondo tempo della partita contro il Genoa, salvo poi rientrare in campo nell’ultimo turno in cui il Napoli ha regolato con il punteggio di 1-0 l’Udinese. La stagione non è iniziata nel migliore dei modi per il giocatore belga, che dopo due stagioni giocate ad altissimo livello ha visto calare il suo rendimento, finora altissimo in serie A. Complice la definitiva esplosione di Lorenzo Insigne gli spazi per Mertens si sono notevolmente ristretti, ed il giocatore ha dato segni di insofferenza in questo senso, mal digerendo alcune scelte di Sarri che lo hanno visto spesso partire dalla panchina. Nella partita interna contro il Palermo, Mertens entrato dalla panchina ha realizzato il gol del 2-0, al quale è seguita un’esultanza piuttosto focosa nella quale il giocatore ha voluto isolarsi dall’abbraccio dei compagni mentre pronunciava una serie di parole di sfogo per la situazione che sta vivendo. Perderlo in questo momento sarebbe una pessima notizia per Sarri, ma soprattutto per il giocatore, che rischia di trovarsi ancora più indietro nelle gerarchie dell’attacco del Napoli quando rientrerà dall’infortunio. L’augurio dei tifosi partenopei è che non si tratti di nulla di troppo serio.

Sul dualismo in casa Napoli tra Lorenzo Insigne e Dries Mertens si è pronunciato l’ex giocatore partenopeo e, tra le altre, di Cremonese, Inter e Perugia, Mauro Milanese. “Mertens ha grandi qualità, come Insigne meriterebbe di giocare dal 1′ – il parere di Milanese, intervenuto ai microfoni di Radio CRC nella trasmissione “Si gonfia la rete” condotta da Raffaele Auriemma -. Mi spiace molto per il suo infortunio che lo terrà a lungo lontano dai campi, almeno 2 mesi. Sono entrambi giocatori di grande spessore che purtroppo occupano la stessa posizione in campo. Il Napoli ha una rosa importante che può sopperire ad eventuali infortuni”.
Milanese è stato interpellato anche sul momento dell’Inter, sua ex squadra e seria contendente al titolo cui anelano i partenopei: “Una squadra molto solida e compatta, qualche volta è stata fortunata ma è difficile fare gol agli uomini di Mancini. Vediamo quanto può durare questo momento, sono più solidi del Napoli. Gli azzurri giocano un gran calcio cercando di costruire pericoli in attacco. Il Napoli ha grande varietà e qualità dal centrocampo in su. Gabbiadini? Non so se possa essere provato come esterno alto del 4-3-3 ma ha grandi qualità, in attacco il Napoli ha tante soluzioni”.

Brutta tegola in casa Napoli. Infortunio in nazionale per Dries Mertens, rischia un mese di stop.
Seguiranno aggiornamenti circa le condizioni di Mertens, mentre un comunicato ufficiale della società Napoli è atteso entro la giornata di domani

  •   
  •  
  •  
  •