Juventus-Manchester City: ultime news e situazione infortunati

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello

13307741383_76b5e36755_b (1)
Martedì 24 e mercoledì 25 novembre torna lo spettacolo della Champions League e tra le gare più attese c’è Juventus-Manchester City. I bianconeri arrivano a questo importante appuntamento dopo aver conquistato tre vittorie consecutive in campionato, ultima contro il Milan allo Stadium, che le hanno permesso di risalire ancora di più in classifica e rilanciarsi per la corsa al titolo. Il gioco espresso contro i rossoneri, però, non è stato entusiasmante, quindi contro gli inglesi servirà un prova più convincente e soprattutto di grande qualità, elemento ribadito più volte dal tecnico Massimiliano Allegri.

La situazione nel gruppo D vede la Juventus al secondo posto con 8 punti, uno in meno dei Citizens, battuti nella gara d’andata all’Ethiad Stadium. Quella fu una delle prestazioni più esaltanti dei bianconeri, i quali con una vittoria accederebbero direttamente agli ottavi di finale. In verità, la qualificazione potrebbe arrivare anche in caso di pareggio o sconfitta, a patto che il Siviglia non vinca contro il Borussia Moenchengladbach.

Leggi anche:  Mondiali, dove vedere Brasile-Croazia: diretta TV e streaming live

Juventus-Manchester City: situazione infortunati

In vista del match contro gli inglesi, in programma mercoledì 25 novembre alle ore 20.45, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri rischia di dover rinunciare ad alcune importanti pedine: in difesa mancherà sicuramente Patrice Evra, uscito anzitempo nell’ultima gara di campionato a causa di un problema muscolare. A centrocampo, poi, anche Hernanes è infortunato, ma non sarebbe stato comunque a disposizione, poichè espulso nell’ultima gara di Champions League in Germania. Sempre nel reparto di metà campo, si cercherà in tutti i modi di recuperare Sami Khedira, arrivato già acciaccato dopo gli impegni con la sua nazionale.

Per quanto riguarda il City, invece, l’allenatore Manuel Pellegrini dovrà rinunciare a Samir Nasri ( out per almeno quattro mesi), David Silva e Kompany, ma rispetto alla gara d’andata potrà schierare Sergio Aguero. “El Kun” è il vero elemento determinante nel gioco degli inglesi e quando non c’è, la sua assenza in campo si fa sentire notevolmente. Nonostante la qualificazione agli ottavi sia già stata ottenuta, però, gli ospiti non regaleranno nulla, anche perchè in palio c’è comunque il primo posto nel girone, il quale potrebbe riservare un avversario molto più abbordabile nel sorteggio del prossimo dicembre. Inoltre, i giocatori vorranno riscattarsi dopo la pesante sconfitta per 1-4  subita nell’ultima giornata di Premier League contro il Liverpool. La prova contro i Reds, infatti, è stata assolutamente disastrosa e ha fatto perdere ai “Citizens” anche la testa della classifica.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

Probabili formazione Juventus-Manchester City

In casa bianconera, Massimiliano Allegri dovrebbe riproporre il 4-3-3, con Cuadrado e Morata sugli esterni e probabilmente Paulo Dybala come unica punta. L’argentino, infatti, sta vivendo un ottimo periodo di forma e sembra favorito su Mario Mandzukic (marcatore nel match d’andata).

Manuel Pellegrini, invece, si affiderà al collaudato 4-2-3-1 con il trio di trequartisti dietro l’unica punta Aguero. In difesa, coppia centrale formata da Otamendi e Demichelis, con Mangala relegato in panchina, anche a causa dell’opaca prestazione in Premier.

Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pogba, Marchisio, Sturaro; Cuadrado, Morata, Dybala

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Sagna, Otamendi, Demichelis, Kolarov; Fernando, Yaya Tourè; Jesus Navas, De Bruyne, Sterling; Aguero

  •   
  •  
  •  
  •