La Casertana come il Rosenborg (VIDEO)

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso

casertana esonerato gregucci
Tanto entusiasmo in casa Casertana, soprattutto dopo la vittoria odierna in trasferta con un roboante 4-0 nei confronti dell’Akragas di Nicola Legrottaglie, grazie alle reti di Agyei, Alfageme e una doppietta di De Angelis, che durante la gara ha sbagliato anche un calcio di rigore rendendosi però protagonista di uno splendido gol realizzato di pallonetto.  Un risultato che permette ai “falchetti” di mantenere il primo posto in classifica a quota 24 punti con 4 lunghezze di vantaggio sul Messina, oggi fermato in casa per 0-0 dal Catania. A questo punto si sogna la Serie B, che alla Casertana manca dal 1992, anno in cui i campani retrocessero in C1 dopo aver perso lo spareggio salvezza contro il Taranto ad Ascoli. Ritornando ad oggi, i giocatori della Casertana durante il tragitto che li stava portando all’aeroporto, hanno intonato l’ormai noto coro portato alla luce dalla squadra del Rosenborg e in particolar modo dalla sua bandiera, tale Mikael Dorsin. Di fatto i giocatori della Casertana hanno fatto la medesima cosa, cercando di imitare i propri colleghi norvegesi. Al Rosenborg il coro ha portato bene, dato che in questa stagione sono riusciti a vincere il campionato norvegese, alla Casertana si vedrà.

Leggi anche:  Crotone-Latina streaming gratis Eleven Sports o diretta tv Rai Sport? Dove vedere Serie C

ECCO IL LINK PER VEDERE IL VIDEO SULLA PAGINA FACEBOOK DELLA CASERTANA F.C
https://www.facebook.com/casertanafootballclub/videos/1058368407527681/?video_source=pages_finch_main_video

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: