Montella-Sampdoria, palla alla Fiorentina

Pubblicato il autore: Ciro Iavazzo

Montella-SampdoriaSono ore calde queste in casa Sampdoria. La sconfitta contro la Fiorentina ha fatto scattare l’ira del presidente Massimo Ferrero, che ha deciso di non continuare il rapporto di lavoro con l’attuale allenatore Walter Zenga. E pure la squadra non è neanche piazzata malissimo in campionato: 10° posto a quota 16 punti, a -2 da Juventus e Lazio. Era però questiono di tempo che il presidente scoppiasse, portandosi dietro una rabbia datata 6 agosto quando i blucerchiati, pur vittoriosi sul campo del Vojvodina, dovettero abbandonare l’Europa League, già nella fase preliminare. La sconfitta nell’ultima giornata di campionato ha, di fatto, sancito l’esonero di Zenga, che in questo momento si trova a Dubai. Allora il nome caldo per la sua sostituzione è quello di Vincenzo Montella, rimasto, dopo le discussioni con la Fiorentina, senza una panchina. Allenatore con esperienza, anche europea, con il compito di dare alla Samp un profilo più ambizioso. Montella-Sampdoria è un matrimonio che, probabilmente si farà, ma sarà decisiva la volontà della Viola, che ancora tiene il tecnico campano sotto contratto. E’ previsto un’incontro con la Fiorentina per discutere della rescissione del contratto: la clausola per liberare Montella è di 4 milioni di euro, e i Della Valle risparmierebbero 4,5 milioni lordi di stipendio. Filtra dunque ottimismo, Montella-Sampdoria, prima in campo, oggi, probabilmente, in panchina. Nella remota possibilità che dovesse saltare tutto, il nome in cima alla lista dei sostituti è quello di Luigi Delneri, l’uomo che porto i blucerchiati ai preliminari di Champions League. Il tecnico di Udine non allena dal gennaio 2013 quando, dopo la fallimentare esperienza sulla panchina della Juventus, si sedette su quella del Genoa, totalizzando 9 sconfitte, 2 vittorie, 2 pareggi, e per tanto sollevato dall’incarico. Altro nome caldo è quello di Eugenio Corini, che, per due volte, ha portato il Chievo alla salvezza. Intanto fa sapere la sua anche Walter Zenga, con un comunicato direttamente dal suo ufficio stampa: “La vacanza è stata concordata da tempo con il presidente Massimo Ferrero. Pertanto smentiamo categoricamente le ricostruzioni emerse nelle ultime ore da parte dei principali media sportivi”. Montella-Sampdoria-Zenga, un intreccio che nelle prossime ore dovrebbe raggiungere la sua naturale conclusione.

Leggi anche:  Mondiali, dove vedere Ghana-Uruguay: diretta TV e streaming live
  •   
  •  
  •  
  •