Morata: “Con il Milan? Vogliamo vincerla, per andare avanti in classifica”

Pubblicato il autore: Gianfranco Mairone

morata

Alvaro Morata non ha potuto scendere in campo con la sua Spagna a causa dell’annullamento del match contro il Belgio per motivi di sicurezza. Oggi di questo e di altri temi ha parlato in un’intervista al sito ufficiale della Juventus, ecco le sue parole sull’attentato di Parigi: “È stata una tragedia cui non avremmo mai voluto assistere e da parte di tutta la squadra voglio mandare un abbraccio alle famiglie delle vittime e a tutti coloro che stanno soffrendo in questi giorni“. Poi il pensiero si sposta su Juve-Milan: “Vogliamo vincerla, per andare avanti in classifica. Non abbiamo iniziato nel miglior modo possibile, ma non era semplice dopo aver cambiato tanti giocatori. Ora ci conosciamo di più e ogni giorno giochiamo meglio. Abbiamo ancora fame di vittorie e vogliamo tornare al nostro posto che dev’essere in vetta alla classifica. Quest’anno le avversarie sono migliorate, si sono rinforzate molto e il campionato è più difficile. Ci sono almeno quattro o cinque squadre che possono lottare per lo scudetto“. Ultimo pensiero di Morata rivolto alla Champions League: “Il nostro mi è subito sembrato il girone più difficile. Il Siviglia ha vinto l’Europa League, il City è un top team europeo e il Borussia gioca davvero bene. Finora siamo andati anche meglio dell’anno scorso perché a questo punto non eravamo così vicini alla qualificazione. Ora ci aspettano due partite importantissime e dobbiamo vincere. Con il City sarà una grande serata come sempre accade quando arriva la Champions allo Stadium. Giocheremo contro una delle squadre più forti d’Europa e dovremo dare il massimo per vincere“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Coppa di Georgia: affermazione della Torpedo Kutaisi