Napoli-Inter: precedenti, statistiche e curiosità

Pubblicato il autore: Andrea Chiavacci

napoli inter coppa italia
Il big match di domani alle 21 al San Paolo può considerarsi a tutti gli effetti una vera e propria sfida scudetto tra gli azzurri di Sarri e i nerazzurri di Mancini.
 Le due squadre non si affrontano da prima e seconda della classe dalla stagione 1988-89; anche all’epoca si giocava a Napoli per la tredicesima giornata del girone d’andata. L’Inter dei  tedeschi Brehme e Matthaeus e di una super difesa guidata da Zenga fermava sullo 0-0 il Napoli sudamericano di Maradona e Careca , Alemao era infortunato, mantenendo 3 punti di vantaggio. Sarà l’Inter dei record di Trapattoni a cominciare dai 58 punti in classifica che permettono di cucire lo scudetto numero 13 della storia nerazzurra grazie anche ai gol di Serena e Diaz.
Nei 69 precedenti il Napoli si è imposto 34 volte a fronte di 18 pareggi e 17 vittorie dell’Inter. Anche il conto dei gol vede in vantaggio gli azzurri per 86 a 66.  I nerazzurri però non vincono a Fuorigrotta dal 1997-98 con un secco 0-2, Galante di testa e autorete di Turrini, nel torneo che vide il clamoroso ultimo posto del Napoli. La scorsa stagione è finita con un bel 2-2.  I  nerazzurri quando sembravano ormai in balia della  squadra di Benitez, Hamsik e gran gol di Higuain, furono bravi a rimontare con Palacio e un rigore di Icardi. L’ultima vittoria azzurra è il 4-2 della stagione 2013-2014 con doppietta del solito Gonzalo Higuain. La prima volta nella serie A a girone unico, 1929-30, venne disputata allo stadio Ascarelli inaugurato nel febbraio del 1930. Il 29 maggio il Napoli si impose per 3-1 sull’Ambrosiana con doppietta del mitico Attila Sallustro ma a fine stagione saranno i nerazzurri a festeggiare lo scudetto.

Leggi anche:  Dove vedere Chelsea Milan di Champions League, Amazon Prime o Sky?
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,